Il talento del cuoco
2012
Il contesto n. 31
340 pagine
EAN 8798838927492
4ª edizione
Formato e-book: epub
Protezione e-book: acs4
16,00 euro   
12,00 euro
9,99 euro

Lista dei desideri

Suggerimenti

Chi ha consultato la pagina di questo libro ha guardato anche:
Martin Suter
Martin Suter

La Stampa

Commenti dei lettori

02/08/2013 - 10:39

il talento del cuoco

di pedretti patrizia
Salve, ho letto il libro e mi e' piaciuto molto, la narrazione corre sciolta e veramente piacevole, i dettagli sugli strumenti cullinari e la precisione dei dettagli non risulta troppo accademica, un bel libro. Non posso esimermi di complimentarmi per tutte le copertine magnifiche dell'editore, ho una intera collezione di quelli che definisco i miei "libri blu" la scelta di prima copertina unisce arte all'arte grazie di esserci
28/10/2012 - 15:54

Martin Suter, "Il talento del cuoco"

di Quadrelli Edoardo
Denuncia sociale e storie accattivanti sono i tratti che contraddistinguono i bellissimi romanzi dello sceneggiatore svizzero Martin Suter al suo quarto libro con i tipi di Sellerio. La storia racconta del cuoco tamil Maravan che, emigrato in Svizzera da uno Sri Lanka tormentato dalla guerra civile, si ritrova a barcamenarsi con un lavoro da lavapiatti - pur essendo un cuoco bravissimo - in un ristorante di lusso a Zurigo - perché le leggi svizzere non permettono agli immigrati di poter accedere a certe qualifiche lavorative. Le sue capacità di cuoco riescono a emergere unicamente quando si trova a dover fare da sous-chef per i cuochi del ristorante fino a quando non incontra Andrea, avvenente cameriera del ristorante che, rimanendo estasiata dal menu afrodisiaco di Maravan, gli propone di creare una società, la Love Food, capace di organizzare serate a domicilio di cene afrodisiache. La denuncia sociale del libro è quella sulle guerre sporche - sempre che si possano fare dei distinguo di questo genere quando si parla di guerra -, cioè guerre dove le armi vengono vendute da individui senza scrupoli a popolazioni disperate o a governi in difficoltà e che pur di accumulare denaro non guardano in faccia nessuno, neppure la propria coscienza. L’altro obiettivo di Suter è quello di evidenziare le condizioni di disagio che molti immigrati devono subire una volta arrivati in Svizzera. Nonostante le nostre vite e quelle di queste persone scappate dal loro paese siano destinate, in un modo o nell’altro, a incrociarsi, non sempre siamo disposti ad approfondire, a scambiare e a scoprire mondi diversi dal nostro ma che meritano attenzione perché stupendi e ricchi di sorprese.
Suggerisci il libro ad un amico
Caro lettore, inserisci i tuoi dati e quelli di una persona alla quale desideri inviare questa segnalazione. Puoi inoltre aggiungere un messaggio per personalizzare la e-mail.
Inviaci la tua recensione
Caro lettore, se desideri puoi inviarci la tua recensione di questo libro e condividerla con altri lettori.
I contenuti inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, previa valutazione dell'editore.
Massimo 1800 caratteri

INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART.13 D.LGS.196/2003

Gentile Signore/a, desideriamo informarLa che il D.lgs. 196/2003 ("Codice in materia di protezione dei dati personali") prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali. Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.

Ai sensi dell'articolo 13 del D.lgs. n.196/2003, pertanto, Le forniamo le seguenti informazioni:

1.I dati da Lei forniti verranno trattati con modalità manuali ed informatizzate per la gestione della sua adesione alla newsletter. Il conferimento dei dati è facoltativo ma l'eventuale rifiuto a fornire tali potrebbe comportare l'impossibilità parziale o totale di erogare le nostre prestazioni.

2.I dati saranno trattati da incaricati interni con mansioni commerciali o amministrative e potranno essere comunicati a terzi per il completamento di adempimenti obbligatori o per l'esecuzione di alcune prestazioni quali ad esempio la spedizione e la gestione degli ordini.

3.I dati personali potranno essere utilizzati per l'invio di informazioni di carattere commerciale sull'attività editoriale.

4.Il titolare del trattamento è
Sellerio EditoreS.r.l.
Via Siracusa, 50
90141 Palermo
Il responsabile del trattamento è:
Antonio Sellerio reperibile allo stesso indirizzo

5.In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell'art.7 del D.lgs.196/2003: il diritto di ottenere dal titolare la conferma dell'esistenza o meno dei propri dati personali e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi, di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica, l'integrazione degli stessi o di opporsi al trattamento stesso.

Scrivi all'autore
Cari lettori, se volete scrivere ad uno dei nostri autori saremo lieti di inoltrare le vostre lettere. Tuttavia, vi ricordiamo che non possiamo assicurarvi una risposta.

INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART.13 D.LGS.196/2003

Gentile Signore/a, desideriamo informarLa che il D.lgs. 196/2003 ("Codice in materia di protezione dei dati personali") prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali. Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.

Ai sensi dell'articolo 13 del D.lgs. n.196/2003, pertanto, Le forniamo le seguenti informazioni:

1.I dati da Lei forniti verranno trattati con modalità manuali ed informatizzate per la gestione della sua adesione alla newsletter. Il conferimento dei dati è facoltativo ma l'eventuale rifiuto a fornire tali potrebbe comportare l'impossibilità parziale o totale di erogare le nostre prestazioni.

2.I dati saranno trattati da incaricati interni con mansioni commerciali o amministrative e potranno essere comunicati a terzi per il completamento di adempimenti obbligatori o per l'esecuzione di alcune prestazioni quali ad esempio la spedizione e la gestione degli ordini.

3.I dati personali potranno essere utilizzati per l'invio di informazioni di carattere commerciale sull'attività editoriale.

4.Il titolare del trattamento è
Sellerio EditoreS.r.l.
Via Siracusa, 50
90141 Palermo
Il responsabile del trattamento è:
Antonio Sellerio reperibile allo stesso indirizzo

5.In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell'art.7 del D.lgs.196/2003: il diritto di ottenere dal titolare la conferma dell'esistenza o meno dei propri dati personali e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi, di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica, l'integrazione degli stessi o di opporsi al trattamento stesso.