Troppo e troppo presto

Modest Musorgskij - Quadri di un'esposizione (Orchestrazione Maurice Ravel)

L'errore, ancora una volta, sta nella presunzione secondo la quale l’atto di infrangere le regole debba necessariamente implicare la loro conoscenza, premessa che viene sistematicamente disattesa nel corso della storia della musica.