Curarsi con i bibliotecari

Curarsi con i libri di Ella Berthoud e Susan Elderkin, con la supervisione per l’edizione italiana di Fabio Stassi, autore del romanzo L’ultimo ballo di Charlot, è un originale prontuario di medicina in cui ogni tipo di malanno, fastidio, idiosincrasia o inconveniente può essere guarito e risolto con la lettura di un romanzo.
L’opera contiene centinaia di «ricette» in cui vengono raccontati con passione, autorevolezza e umorismo romanzi di ogni tempo e paese, genere e ambizione – dai classici ai contemporanei, fino ai libri più rari e di culto. Ciascuna di queste «prescrizioni», grazie al potere curativo della letteratura, è capace di alleviare i nostri malanni, che si tratti di miopia o misantropia, gelosia o raffreddore, balbuzie o claustrofobia.
Pensiamo che nessuno meglio di un libraio, di un bibliotecario, di un lettore attento conosca il potere e la magia di un buon romanzo o racconto.
Quale migliore «farmacista letterario», «biblioterapeuta», specialista della cura con i libri, se non voi, grazie alla vostra formidabile esperienza quotidiana?
È arrivato il momento di condividere la vostra saggezza e conoscenza. Basta registrarsi ed entrare nell’area a voi esclusivamente dedicata.