Filtra per lettera
Malanno precedente
Malanno successivo
Nostalgia
Zarina Armari Quadroni
Biblioteca cantonale
Bellinzona (Svizzera) - -1
5 Novembre 2013
rimedio:
Flagg, Fannie - In piedi sull'arcobaleno - Milano : Sonzogno, 2003
Eh sì, anche la nostalgia può essere una malattia ... e non sempre vogliamo guarirne. In fondo è bello cullarsi nei ricordi, nel pensiero di ciò che è stato, nelle immagini che vengono dal passato a visitare la nostra mente e riscaldare il nostro cuore. Purché la cosa non diventi paralizzante, s'intende. Allora ci è permesso leggere libri come questo che segnalo: uno stupendo ritratto dell'America a cavallo tra gli anni Venti e Trenta del secolo scorso. Non l'America dei grattacieli e delle fabbriche, ma la vera America delle pianure, ancora intrisa di spirito pionieristico e dolce quotidianità: le ricette di cucina di Neighbor Dorothy, la sua trasmissione alla radio tutta fatta in casa, nonna Smith che suona l'organo e segue i nipotini, i raccolti di granturco nelle fattorie, la vita pulsante nei vari negozietti di paese, insomma la vita di un villaggio americano in un'epoca ancora lontana dagli orrori della guerra e del consumismo. Cosa rimarrà di quest'atmosfera "d'antan", ai nostri giorni? Dall'autrice di "Pomodori verdi fritti" (lo ricordiamo tutti, vero?) un romanzo stupendo, perfetto da leggere nelle serate di novembre.
Accedi per commentare