Filtra per lettera
Malanno precedente
Malanno successivo
Agorafobia
Chiara Peruffo
Biblioteca Civica Bertoliana
Vicenza - VI
6 Novembre 2013
rimedio:
In Patagonia di Bruce Chatwin. Milano, Adelphi, 2003. Terra del fuoco di Francisco Coloane. Parma, Guanda, 1996. La leggenda dei monti naviganti di Paolo Rumiz. Milano, Feltrinelli, 2013.Partire, tornare : viaggiatori e pellegrini alla fine del millennio di Franco Ferrarotti. - Roma : Donzelli, 1999. Camminando. Incontri di un viandante di Pino Cacucci.Milano, feltrinelli, 2002. Fernando Pessoa. Il poeta è un fingitore. Milano, Feltrinelli, 1997
Come si sa per superare la paura degli spazi aperti può servire il comportamentismo, che desensibilizza a poco a poco verso ciò che tanto ci terrorizza. E i primi passi per non vivere più la vita solo dalla finestra possono essere fatti attraverso delle pagine di carta. Possiamo cominciare a riflettere sul significato del viaggio, molto interiore prima che esterno, cui ci conduce Franco Ferrarotti che partendo da un'infanzia malata e immobile ha acquistato le ali del viaggiare tramite la lettura. Il passo successivo lo moduliamo sui racconti sudamericani di Pino Cacucci: più che parlare degli ambienti ci fa vedere il cammino inteso come viaggio di scoperta e conoscenza di sé. Poi allarghiamo il raggio e ci facciamo accompagnare da Rumiz sulla sua cinquecento in giro per l'Italia per accorgeci che il paesaggio meraviglioso delle nostre contrade minori e dei nostri monti è fatto di incontri incredibili ed umani. Allora saremo pronti per gli ampi orizzonti di solitudine, vento e bellezza che ci propongono Chatwin e Coloane. Per poi finire con Pessoa che ci dice: "La vita è ciò che facciamo di essa. I viaggi sono i viaggiatori. Ciò che vediamo non è ciò che vediamo ma ciò che siamo".
Accedi per commentare