L’amor geloso

L’amor geloso

Lingua originale: francese
Traduzione di Gesualdo Bufalino, Paola Masino
Nota di Gesualdo Bufalino

Tre racconti che sono quasi referti di una clinica delle passioni, di casi di una micidiale oltranza psicologica.

Accanto alla Principessa di Clèves, capostipite consacrato del romanzo moderno, Madame de La Fayette ci ha lasciato taluni densi e tesi racconti, dove il filo rosso del sentimento amoroso si mesce in varia misura, e contrasta, il filo nero della gelosia. Racconti, ma potremmo dire casi di micidiale oltranza psicologica, quasi i referti di una clinica delle passioni, raccolti e ritrascritti da una donna ch'è nello stesso tempo un confessore partecipe e un analista senza pietà. Sono pagine pressoché sconosciute in Italia e che poco invidiano al capolavoro, sia che ne costituiscano come la Contessa di Tenda una secca e fulminea sinopia, sia che - è il caso della Principessa di Montpensier - ridisegnino coi colori d'un arazzo regale una fosca vicenda d'amore e morte sullo sfondo delle guerre di religione. Infine in Alfonso e Bélasire apparirà un memorabile ritratto di intransigente delirio, di cui un critico come Giovanni Macchia ha potuto scrivere che «forse mai la letteratura francese aveva espresso motivi di una così sottile e maniaca gravità».

1980

La memoria n. 20

132 pagine

EAN 9788838901829

Non disponibile

Autore

Nobildonna, amante di La Rochefoucauld, Marie Madeleine Pioche de La Vergne (1634-1693), moglie del conte La Fayette, scrittrice di grande sobrietà e purezza, è autrice, tra l'altro, dei romanzi La principessa di Clèves (1678) e La contessa di Tenda (1724).

Suggerimenti

Chi ha consultato la pagina di questo libro ha guardato anche:

X

Suggerisci il libro ad un amico

Caro lettore, inserisci i tuoi dati e quelli di una persona alla quale desideri inviare questa segnalazione. Puoi inoltre aggiungere un messaggio per personalizzare la e-mail.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Inviaci la tua recensione

Caro lettore, se desideri puoi inviarci la tua recensione di questo libro e condividerla con altri lettori.
I contenuti inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, previa valutazione dell'editore.

Massimo 1800 caratteri

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Scrivi all’autore

Cari lettori, se volete scrivere ad uno dei nostri autori saremo lieti di inoltrare le vostre lettere.
Tuttavia, vi ricordiamo che non possiamo assicurarvi una risposta.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy