L’arte di andare a passeggio

L’arte di andare a passeggio

Lingua originale: tedesco
Titolo originale: Die Spatziergaenge
A cura di Armando Maggi

Un prontuario per un retto svolgimento della passeggiata vista come un atto meditativo e un fragile esercizio etico-estetico.

L'arte di andare a passeggio è un'istruzione gioiosa, con divagazioni e colti riferimenti, su come ben condursi e proficuamente nella passeggiata, fragile esercizio etico-estetico.

1993

Il divano n. 64

196 pagine

EAN 9788838909559

Non disponibile

Autore

Karl Gottlob Schelle (nato nel 1777 e morto in manicomio non si sa quando) fu filosofo - assieme ad altri non più ricordati di lui: Garve, Engel - di quella corrente cosiddetta «filosofia popolare», che godette di un certa diffusione e che polemizzava con gli speculativi e i metafisici in favore di un pensiero del vivere quotidiano. Scrisse un saggio Sulla felicità e intrattenne con Kant un'importante corrispondenza.

Suggerimenti

Chi ha consultato la pagina di questo libro ha guardato anche:

X

Suggerisci il libro ad un amico

Caro lettore, inserisci i tuoi dati e quelli di una persona alla quale desideri inviare questa segnalazione. Puoi inoltre aggiungere un messaggio per personalizzare la e-mail.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Inviaci la tua recensione

Caro lettore, se desideri puoi inviarci la tua recensione di questo libro e condividerla con altri lettori.
I contenuti inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, previa valutazione dell'editore.

Massimo 1800 caratteri

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Scrivi all’autore

Cari lettori, se volete scrivere ad uno dei nostri autori saremo lieti di inoltrare le vostre lettere.
Tuttavia, vi ricordiamo che non possiamo assicurarvi una risposta.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy