La bellezza delle Milanesi. Viaggiatori francesi a Milano

La bellezza delle Milanesi. Viaggiatori francesi a Milano

Lingua originale: francese
A cura di Eleonora Carantini

Pagine brillanti, notazioni curiose e aneddoti, descrizioni minuziose: una antologia di viaggiatori francesi a Milano. Dal 1580 al 1970, quattro secoli di stupore e ammirazione davanti a monumenti, storia, uomini e donne del capoluogo lombardo.

«Quando sono coi milanesi, e parlo milanese, mi scordo che gli uomini sono malvagi», diceva Stendhal. È divertente aprire, come fa questa antologia, le pagine che i grandi scrittori francesi, abituati al grand tour per le città gioiello d’Italia, dedicarono alla discreta Milano. Non solo per la curiosità di scoprire commenti finalmente liberi dal dovuto ossequio alla bellezza, e rivolti più alla vita quotidiana: il passeggio per strada, il fascino delle donne, i lavori delle botteghe. Ma anche perché il viaggiatore colto, a Milano, sembrava preferire le prospettive più lontane dai sentieri battuti, restituendo immagini inattese al lettore d’oggi. Il volume presenta prose di: Montaigne, Misson, Montesquieu, Chateaubriand, Stendhal, Pasquin, Gautier, fratelli Goncourt, Taine, Giono, Green, scelti da Eleonora Carantini.

2011

Il divano n. 279

176 pagine

EAN 9788838925979

Formato e-book: epub

Protezione e-book: acs4

Suggerimenti

Chi ha consultato la pagina di questo libro ha guardato anche:

X

Suggerisci il libro ad un amico

Caro lettore, inserisci i tuoi dati e quelli di una persona alla quale desideri inviare questa segnalazione. Puoi inoltre aggiungere un messaggio per personalizzare la e-mail.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Inviaci la tua recensione

Caro lettore, se desideri puoi inviarci la tua recensione di questo libro e condividerla con altri lettori.
I contenuti inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, previa valutazione dell'editore.

Massimo 1800 caratteri

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Scrivi all’autore

Cari lettori, se volete scrivere ad uno dei nostri autori saremo lieti di inoltrare le vostre lettere.
Tuttavia, vi ricordiamo che non possiamo assicurarvi una risposta.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy