Breve storia della società siciliana. 1780-1990

Breve storia della società siciliana. 1780-1990

Queste pagine di attualità critica vibrante «danno ragione di quella specificità della storia e, forse, anche dell’anima siciliana, che, ancor oggi, determina un’immagine dell’Isola come mondo a parte, legato e piegato a leggi sue, ad un determinismo storico che, spesso, sfuma nella metafisica della rassegnazione».

Non una storia in breve della Sicilia, ma una storia della società siciliana, precisamente di quel complesso patto sociale che lega l’Isola, pur in una situazione di crescita, ad una permanente arretratezza. Attraverso le tappe cruciali della vicenda isolana, dai tentativi giacobini fino agli anni dell’Autonomia regionale, Pasquale Hamel illustra la sua tesi di attualità critica vibrante, oggi che tornano spiriti di ambiguo rivendicazionismo sicilianista. Nella società siciliana si ripete da secoli lo stesso copione: classi popolari subalterne all’egemonia dei ceti forti, classi dirigenti unite nel dare agli «altri» le colpe dei propri secolari ritardi, e portatrici di una politica consistente nell’accettare sostanzialmente uno Stato assente in cambio della conservazione del potere delle locali oligarchie dominanti.

2011

Il divano n. 277

264 pagine

EAN 9788838925726

3ª edizione

Formato e-book: epub

Protezione e-book: acs4

Autore

Pasquale Hamel è nato a Siculiana, in provincia di Agrigento nel 1949. Studioso di storia siciliana ha pubblicato con questa casa editrice Adelaide del Vasto regina di Gerusalemme (1997), La crociata del santo (1998), L'ingorgo (2000) e Breve storia della società siciliana. 1780-1990 (2011).

Altri titoli in catalogo

Suggerimenti

Chi ha consultato la pagina di questo libro ha guardato anche:

X

Suggerisci il libro ad un amico

Caro lettore, inserisci i tuoi dati e quelli di una persona alla quale desideri inviare questa segnalazione. Puoi inoltre aggiungere un messaggio per personalizzare la e-mail.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Inviaci la tua recensione

Caro lettore, se desideri puoi inviarci la tua recensione di questo libro e condividerla con altri lettori.
I contenuti inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, previa valutazione dell'editore.

Massimo 1800 caratteri

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Scrivi all’autore

Cari lettori, se volete scrivere ad uno dei nostri autori saremo lieti di inoltrare le vostre lettere.
Tuttavia, vi ricordiamo che non possiamo assicurarvi una risposta.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy