Cinque racconti da Shakespeare e cinque brani di Shakespeare

Cinque racconti da Shakespeare e cinque brani di Shakespeare

Guida alla lettura a cura di Silvana Citterio.

Si era, infatti, ritrovato, per uno strano caso su quest'isola, che era stata incantata da una strega di nome Sicorace, morta poco prima del suo arrivo. Prospero, grazie alle sue arti, poté liberare molti buoni spiriti che Sicorace aveva imprigionati nei tronchi di grossi alberi, poiché si erano rifiutati di eseguire i suoi ordini malvagi. Da quel momento questi gentili spiriti si sottomisero al volere di Prospero. Il loro capo era Ariele.

Agli inizi dell'Ottocento, accettando l'invito di un editore, i fratelli Charles e Mary Lamb si misurarono con un'impresa ritenuta impossibile: rielaborare sotto forma narrativa alcune opere di William Shakespeare. Il risultato fu felice e i loro racconti sono oggi considerati un modello semplice e scrupoloso di riscrittura letteraria. I cinque testi di questa edizione (Romeo e Giulietta, Amleto, Re LearIl racconto d’inverno, La tempesta) sono proposti unitamente ad un’antologia shakespeariana in modo da favorire un confronto e una lettura parallela.

2004

Narrativa per la scuola n. 20

164 + 32 pagine

EAN 9788838920363

Autore

Di Charles Lamb (1775-1834), srittore e saggista inglese (Saggi di Elia, 1823-33), questa casa editrice ha pubblicato: Rosamund Gray (1994); della sorella Mary: La scuola della signora Leicester (1987).

Altri titoli in catalogo

Suggerimenti

Chi ha consultato la pagina di questo libro ha guardato anche:

X

Suggerisci il libro ad un amico

Caro lettore, inserisci i tuoi dati e quelli di una persona alla quale desideri inviare questa segnalazione. Puoi inoltre aggiungere un messaggio per personalizzare la e-mail.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Inviaci la tua recensione

Caro lettore, se desideri puoi inviarci la tua recensione di questo libro e condividerla con altri lettori.
I contenuti inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, previa valutazione dell'editore.

Massimo 1800 caratteri

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Scrivi all’autore

Cari lettori, se volete scrivere ad uno dei nostri autori saremo lieti di inoltrare le vostre lettere.
Tuttavia, vi ricordiamo che non possiamo assicurarvi una risposta.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy