La congiura dei loquaci

La congiura dei loquaci

Tradotto in: Francia, Editions Via Valeriano

Novembre 1944. A Racalmuto il sindaco viene trovato morto nella piazza del paese. Del delitto viene subito accusato «Centodieci» contro il quale, innocente, viene montata una «congiura di loquaci» per coprire i veri assassini, killer d'un clan mafioso.

Gaetano Savatteri, giornalista esperto di fatti di Cosa nostra, dai quali ha tratto i materiali per questo romanzo-cronaca di un delitto di mafia, scrive nei Ringraziamenti: «Questo romanzo è ispirato a un fatto vero. Leonardo Sciascia ne scrisse nelle sue Parrocchie di Regalpetra. Ma di ingiustizie, e di stampo giudiziario, simili o peggiori, è fitto il nostro passato e il nostro presente: non c'è nemmeno bisogno di retrodatare di mezzo secolo e di trascinarsi in una Sicilia dove tutti parlano e tutti sanno, a dispetto di ogni luogo comune».

2000

Il divano n. 155

216 pagine

EAN 9788838916335

Formato e-book: epub

Protezione e-book: acs4

Autore

Gaetano Savatteri (Milano, 1964), cresciuto in Sicilia, vive e lavora a Roma. Con questa casa editrice ha pubblicato: La congiura dei loquaci (2000, 2017) La ferita di Vishinskij (2003), Gli uomini che non si voltano (2006), Uno per tutti (2008), La volata di Calò (2008) e La fabbrica delle stelle (2016).

Altri titoli in catalogo

Suggerimenti

Chi ha consultato la pagina di questo libro ha guardato anche:

X

Suggerisci il libro ad un amico

Caro lettore, inserisci i tuoi dati e quelli di una persona alla quale desideri inviare questa segnalazione. Puoi inoltre aggiungere un messaggio per personalizzare la e-mail.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Inviaci la tua recensione

Caro lettore, se desideri puoi inviarci la tua recensione di questo libro e condividerla con altri lettori.
I contenuti inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, previa valutazione dell'editore.

Massimo 1800 caratteri

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Scrivi all’autore

Cari lettori, se volete scrivere ad uno dei nostri autori saremo lieti di inoltrare le vostre lettere.
Tuttavia, vi ricordiamo che non possiamo assicurarvi una risposta.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy