Cronachette

Cronachette

Tradotto in: Spagna Montesinos editor, Gran Bretagna Carcanet Press, Francia Librairie Arthème Fayard.

Le sette «cronachette» di argomento vario sono tratte da episodi «veri», resi materia per un narrare letterariamente ricchissimo.

Queste «cronachette», scritte in tempi diversi e ora in parte riscritte, portano il numero 100 di questa collana che s'intitola alla Memoria: quasi a ribadirne la ragione, i richiami, le istanze. Vanno dai primi del secolo XVII ad oggi: ma in tutte è il senso e il senno dell'oggi, almeno nell'intenzioni; e così spero le intenda chi delle cose di oggi ha ancora il senso (come dire «il senso del pericolo») e continua ad aver senno nel giudicarle. Ma - intenzioni non realizzate o risultati che siano - queste «cronachette» le giudichino i lettori. Io desidero soltanto mettere in evidenza il fatto che questa collana, che si è aperta col mio libretto Dalle parti degli infedeli, tocca oggi - fortunosamente e fortunatamente - (voglio dire: con avventura e con fortuna) - il numero 100. Leonardo Sciascia

Autore

Leonardo Sciascia (1921-1989) ha pubblicato con questa casa editrice: Dalle parti degli infedeli (1979), Atti relativi alla morte di Raymond Roussel (1971), L'affaire Moro (1978), Kermesse (1982), La sentenza memorabile (1982), Stendhal e la Sicilia (1984), Cronachette (1985), Per un ritratto dello scrittore da giovane (1985) e ha curato l'antologia in quattro volumi di testi inediti o rari Delle cose di Sicilia. Due precedenti raccolte dei suoi saggi e articoli sono state pubblicate da Giulio Einaudi editore: La corda pazza (1970) e Cruciverba (1983).

Altri titoli in catalogo

Suggerimenti

Chi ha consultato la pagina di questo libro ha guardato anche:

X

Suggerisci il libro ad un amico

Caro lettore, inserisci i tuoi dati e quelli di una persona alla quale desideri inviare questa segnalazione. Puoi inoltre aggiungere un messaggio per personalizzare la e-mail.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Inviaci la tua recensione

Caro lettore, se desideri puoi inviarci la tua recensione di questo libro e condividerla con altri lettori.
I contenuti inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, previa valutazione dell'editore.

Massimo 1800 caratteri

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Scrivi all’autore

Cari lettori, se volete scrivere ad uno dei nostri autori saremo lieti di inoltrare le vostre lettere.
Tuttavia, vi ricordiamo che non possiamo assicurarvi una risposta.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy