Il Dottor Thorne

Il Dottor Thorne

Lingua originale: inglese
Traduzione di Rossella Cazzullo
Titolo originale: Doctor Thorne

Ancora un romanzo ambientato nella contea di Barset. Il dottor Thorne come tutti i personaggi dei romanzi dell'autore, si trova ad affrontare un problema morale. Una storia avvincente ricca di personaggi e colpi di scena.

Avverte Trollope che il lettore potrebbe scegliersi anche un altro eroe del suo romanzo, oltre al dottor Thorne: il giovane Francis Newbold Gresham. Ma anche un terzo personaggio si aggiunge come candidato a quel posto: è Mary Thorne, nipote del medico, non bellissima, briosa e accattivante, superiore eticamente ai comprimari. Di lei il giovane Gresham si innamora ed è lei a possedere il capo del filo che condurrà a buon fine il vorticoso intreccio. Il corso principale del quale, tacendo degli affluenti minori dei rivoli e dei rigagnoli di storie parallele che Trollope guida meravigliosamente tutte al loro esito, è costituito dalle vicende di tre principali nuclei familiari. La famiglia dei possidenti Gresham, signori di Greshamsbury, una tenuta fortemente indebitata: proprietari, ma non alto aristocratici. La famiglia De Courcy, da dove viene Arabella, madre del giovane Gresham, di antica nobiltà sprezzante e ipocritamente superba, in realtà attaccati al denaro. Il dottor Thorne e sua nipote, Mary. Thorne è colui che conduce la vicenda, che tira la spola della trama di cui la nipote tiene il capo, ed è un uomo integerrimo, grande medico e scienziato di idee che anticipano il positivismo, filantropo e borghesamente orgoglioso del suo merito. Tutto inizia alla festa di compleanno di Frank Gresham. Frank si dichiara a Mary, con grave scandalo della sua famiglia, e il lettore conosce l'antefatto. Decenni prima, il fratello di Thorne, scapestrato e dissoluto, ha sedotto la sorella di uno scalpellino promessa in matrimonio a un buon uomo, ed è stato dallo scalpellino, di nome Scatcherd, ucciso. Il dottor Thorne, avvertendo il misfatto come una sorda colpa, si occupa del caso, riesce a far sposare lo stesso la sorella di Scatcherd, e adotta la bambina, Mary, nata dal primo tradimento. Ella resterà all'oscuro della verità sulla sua nascita. Passati gli anni, Thorne s'è trasferito a Greshamsbury dov'è diventato medico di famiglia e amico dei Gresham. E lo scalpellino ha saputo costruirsi una fortuna immensa, è stato nominato baronetto, ed è il principale creditore della tenuta dei Gresham. Vicino a morte fa testamento, lasciando tutto al figlio Louis Philippe, un debosciato: ma l'atto contiene una clausola che potrebbe rivelarsi catastrofica. O provvidenziale.

2005

La memoria n. 639

756 pagine

EAN 9788838920233

4ª edizione

Formato e-book: epub

Protezione e-book: acs4

Autore

Anthony Trollope (1815-1882), autore di quarantasette romanzi, dei grandi della letteratura inglese dell'Ottocento è il meno conosciuto in Italia, nonostante lo straordinario successo tra i lettori di lingua inglese e la fortuna più recente tra i critici. Questa casa editrice di Trollope ha pubblicato: Orley Farm (1999, 2013),  Lady Anna (2003, 2011), Un'autobiografia (2008), La vita oggi (2010), Il Primo Ministro (2014) e tutti i romanzi del «ciclo del Barsetshire»: L'amministratore (2003), Le torri di Barchester (2004), Il Dottor Thorne (2005), La Canonica di Framley (2001, 2006), La Casetta ad Allington (2007) e Le ultime cronache del Barset (2009).

Altri titoli in catalogo

Suggerimenti

Chi ha consultato la pagina di questo libro ha guardato anche:

X

Suggerisci il libro ad un amico

Caro lettore, inserisci i tuoi dati e quelli di una persona alla quale desideri inviare questa segnalazione. Puoi inoltre aggiungere un messaggio per personalizzare la e-mail.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Inviaci la tua recensione

Caro lettore, se desideri puoi inviarci la tua recensione di questo libro e condividerla con altri lettori.
I contenuti inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, previa valutazione dell'editore.

Massimo 1800 caratteri

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Scrivi all’autore

Cari lettori, se volete scrivere ad uno dei nostri autori saremo lieti di inoltrare le vostre lettere.
Tuttavia, vi ricordiamo che non possiamo assicurarvi una risposta.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy