Le epigrafi di Leonardo Sciascia

Le epigrafi di Leonardo Sciascia

Prefazione di Vincenzo Consolo

Illustrate da 25 disegni a china

«Pare a me che l'epigrafe abbia ad annunciare, quasi lampo, la sostanza del libro e la mente dello scrittore» (Ugo Foscolo).

Chi può sapere come Leonardo Sciascia sceglieva le sue epigrafi? Se dall'epigrafe veniva l'idea, o l'epigrafe seguiva il romanzo a condensarne il concetto. Se esiste un filo nascosto che lega le epigrafi tra loro, come tracciando un messaggio sui messaggi che sono i suoi libri. O se Sciascia semplicemente cedeva alla sostanza magica della libera frase fluttuante solitaria. Soltanto la percezione del lettore che ama Sciascia può immaginarlo a suo piacere. Destinatari dell'epigrafe, «di questo prezioso testo fuori testo, - scrive Vincenzo Consolo nella Prefazione a questo volume - siamo noi. Destinatario è, nel caso di cui vogliamo qui discorrere, Pino Di Silvestro, lettore privilegiato per l'appassionata, straordinaria capacità ch'egli possiede di percorrere il "testo" sciasciano, di riassumerlo e assumerlo nell'epigrafe, di stendere su di esso una sua ulteriore epigrafe, un suo visivo paratesto che è il corpo dei disegni, delle chine: il testo vale a dire di questo suo libro. Che è quanto di più sciasciano si possa fare, per ammirazione e per immedesimazione, per scrittura, per stile».

Autore

Pino Di Silvestro (1934) ha pubblicato presso questa casa editrice August von Platen. Morire a Siracusa (1987), Jetz komme, Feuer! (Milano, 1993). Xilografo e acquafortista, ha illustrato con grafica originale opere di Luciano, Euripide, Sofocle, Ovidio, Goethe, Eschilo. Vive e lavora a Siracusa.

Altri titoli in catalogo

Suggerimenti

Chi ha consultato la pagina di questo libro ha guardato anche:

X

Suggerisci il libro ad un amico

Caro lettore, inserisci i tuoi dati e quelli di una persona alla quale desideri inviare questa segnalazione. Puoi inoltre aggiungere un messaggio per personalizzare la e-mail.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Inviaci la tua recensione

Caro lettore, se desideri puoi inviarci la tua recensione di questo libro e condividerla con altri lettori.
I contenuti inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, previa valutazione dell'editore.

Massimo 1800 caratteri

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Scrivi all’autore

Cari lettori, se volete scrivere ad uno dei nostri autori saremo lieti di inoltrare le vostre lettere.
Tuttavia, vi ricordiamo che non possiamo assicurarvi una risposta.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy