Eufonia o la città musicale

Eufonia o la città musicale

Lingua originale: francese
Traduzione di Roberta Ferrara
Titolo originale: Euphonia ou la ville musicale
Introduzione di Andrea Frullini

La storia, ambientata nel 2344, di un compositore e sovrintendente alle voci e agli strumenti a corda della città di Eufonia, inviato in Italia alla ricerca di cantanti, è la trasposizione fantastica di una tragica vicenda amorosa, vissuta dall'autore.

Hector Berlioz inserì questa nouvelle de l'avenir nella raccolta Les Soirées de l'orchestre (1852) come venticinquesima notte. Pubblicata originariamente nel 1844 Eufonia è trasposizione fantastica di una tragica vicenda amorosa vissuta dall'autore. In una magica città del 2344, organizzata militarmente a esclusiva produzione di musica, dove è bandita l'arte compositiva italiana ed è celebrato Gluck, una giovane cantante danese, amabile e indegna d'amore, porta scompiglio e morte.

Autore

Hector Berlioz (1803-1869), compositore francese, ma anche scrittore di racconti, è autore di un libro di Memorie.

Suggerimenti

Chi ha consultato la pagina di questo libro ha guardato anche:

X

Suggerisci il libro ad un amico

Caro lettore, inserisci i tuoi dati e quelli di una persona alla quale desideri inviare questa segnalazione. Puoi inoltre aggiungere un messaggio per personalizzare la e-mail.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Inviaci la tua recensione

Caro lettore, se desideri puoi inviarci la tua recensione di questo libro e condividerla con altri lettori.
I contenuti inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, previa valutazione dell'editore.

Massimo 1800 caratteri

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Scrivi all’autore

Cari lettori, se volete scrivere ad uno dei nostri autori saremo lieti di inoltrare le vostre lettere.
Tuttavia, vi ricordiamo che non possiamo assicurarvi una risposta.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy