I figurinai di Caltagirone nell'Ottocento

I figurinai di Caltagirone nell'Ottocento

61 illustrazioni in bicromia, 51 tavole a colori fuori testo

L'attività figurinaia caltagironese ebbe la sua migliore fioritura intorno alla metà del XIX secolo e trasse le sue origini dalla plurisecolare tradizione ceramistica caltagironese, ricollegandosi sia all'antica branca della ceramica popolaresca, sia alla produzione di statuette di santi e di formelle maiolicate con le più originali raffigurazioni in negativo di persone, animali e cose, largamente utilizzate per la confezione dei dolci casalinghi.

Sorta sulla scia di una plurisecolare tradizione religiosa, la fervente attività dei figurinai caltagironesi dell'Ottocento contrappone al declino della rinomata ceramica locale una luminosa produzione artistica nota ed apprezzata in tutto il mondo. Queste pagine raccolgono sparse ed obliate notizie sulla vita e le opere dei valenti plasticatori calatini e ne mettono in luce la personalità artistica, mostrando come i maestri figurinai, che spesso erano abili scultori, fossero capaci di esprimere nelle loro piccole creazioni una grande sensibilità plastica e una fascinosa e penetrante interiorità.

Autore

Antonino Ragona (1916 - 2011), già direttore del Museo della Ceramica di Caltagirone, da lui organizzato e ordinato dopo un vastissimo lavoro di ricerca filologica e di raccolta di materiale documentario, e dell'Istituto Statale d'Arte per la Ceramica della stessa città. Si è dedicato egli stesso alla maiolica ed è sua - per non citare che un'opera - la progettazione della decorazione in maiolica delle 142 alzate della monumentale scalea di Santa Maria del Monte nella città natia. Collaboratore regolare alle più importanti riviste specializzate, è autore, tra l'altro, delle monografie La ceramica siciliana dalle origini ai nostri giorni (1955), Gualtiero di Caltagirone e la fine delle aspirazioni repubblicane del Vespro (1985), Terra cotta. La cultura ceramica di Caltagirone (1991) e di numerose pubblicazioni scientifiche in campo storico e archeologico. Per questa casa editrice ha pubblicato La maiolica siciliana dalle origini all'Ottocento (1975), I figurinai di Caltagirone nell'Ottocento (1996). 

Altri titoli in catalogo

Suggerimenti

Chi ha consultato la pagina di questo libro ha guardato anche:

X

Suggerisci il libro ad un amico

Caro lettore, inserisci i tuoi dati e quelli di una persona alla quale desideri inviare questa segnalazione. Puoi inoltre aggiungere un messaggio per personalizzare la e-mail.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy ▽

X

Inviaci la tua recensione

Caro lettore, se desideri puoi inviarci la tua recensione di questo libro e condividerla con altri lettori.
I contenuti inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, previa valutazione dell'editore.

Massimo 1800 caratteri

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy ▽

X

Scrivi all’autore

Cari lettori, se volete scrivere ad uno dei nostri autori saremo lieti di inoltrare le vostre lettere.
Tuttavia, vi ricordiamo che non possiamo assicurarvi una risposta.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy ▽