La gatta

La gatta

Lingua originale: francese
Traduzione di Enrico Piceni
Titolo originale: La Chatte

Il ménage familiare di Alain e Camilla, una coppia di giovani belli e ricchi è dominato da un animale. Una gatta.

Un ménage familiare dominato da un animale: Alain, giovane e ricco, padrone amoroso di una gatta, si sposa con Camilla, bella e ricca, ma la loro vita in comune è segnata dalla assenza prima e poi dalla presenza dell'animale, sino alla desolazione finale. E che cosa rappresenti questa gatta, il calore dell'infanzia inconsolabilmente perduta, il sogno di un rapporto perfetto per un uomo fragile e incompiuto, oppure il simbolo, lievemente inquietante, dell'impossibilità di essere normali, la grazia elusiva di Colette lascia decidere al lettore. Perché il punto non è questo. In realtà c'è una gatta, o un suo simile fantasma, quasi in ogni casa. Tanto banale, nascosta, nefanda è questa realtà, che solo scrittori alla Colette possono adeguarvisi senza peso e senza saccenteria, lontani dalle tesi e dalle astrazioni, dotati della capacità naturale di scrittura, e dell'intelligenza immediata di aderire alle infinite sfaccettature psicologiche, seguendo senza affanno ogni quotidianità lungo i piani che la sprofondano nei suoi solitari abissi. Scrittori alla Colette, o alla Simenon - che a un gatto, e a una coppia di sposi, dedicò un celebre racconto, simile a questo e immensamente diverso, quanto il punto di vista maschile da quello femminile.

1993

La memoria n. 291

149 pagine

EAN 9788838909726

Non disponibile

Autore

Sidonie-Gabrielle Colette (1873-1954) la più famosa scrittrice francese della prima metà del Novecento, ha scritto, oltre la serie di Claudine (1900-03, forse in collaborazione col marito Gauthier-Villars), Dialoghi di animali (1904), Chéri (1920) e La fine di Chéri (1926), Gigi (1945), Il fanale azzurro (1949). La gatta è del 1933.

Suggerimenti

Chi ha consultato la pagina di questo libro ha guardato anche:

X

Suggerisci il libro ad un amico

Caro lettore, inserisci i tuoi dati e quelli di una persona alla quale desideri inviare questa segnalazione. Puoi inoltre aggiungere un messaggio per personalizzare la e-mail.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Inviaci la tua recensione

Caro lettore, se desideri puoi inviarci la tua recensione di questo libro e condividerla con altri lettori.
I contenuti inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, previa valutazione dell'editore.

Massimo 1800 caratteri

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Scrivi all’autore

Cari lettori, se volete scrivere ad uno dei nostri autori saremo lieti di inoltrare le vostre lettere.
Tuttavia, vi ricordiamo che non possiamo assicurarvi una risposta.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy