I giganti marini

I giganti marini

Storie di ragazzi, dominate da un erotismo che manca di allusioni e simbolismi. Racconto lungo, «onirico» ed onirico è il più preciso aggettivo per questo racconto.

Storie di ragazzi e di ragazze, quotidiane e crude a tratti, dominate da un erotismo che manca di allusioni e simbolismi: ma sempre un che di eccessivo - un tratto mentale o un carattere fisico - rende le loro amicizie liaisons dangereuses, in cui il pericolo è di oscura provenienza e vaga destinazione. Morovich ha definito «onirico» il mondo del suo narrare; ed onirico è il più preciso aggettivo per questo racconto lungo: uno scarto improvviso o un capriccio trasporta il realismo disteso nella metafisica e nel surreale, sino al sospetto che il tutto sia solo nella follia di uno dei personaggi.

Autore

Enrico Morovich è nato a Fiume nel 1906. Scelta la cittadinanza italiana, nel dopoguerra ha vissuto a Napoli, in Romagna, a Pisa, a Viareggio e a Genova. Ha scritto racconti, via via pubblicati in volumi, per riviste quali «La Fiera letteraria», «Solaria», «Omnibus», «La Riforma letteraria», «Oggi», «Il selvaggio», «Il Caffè», «Il mondo», e quotidiani. Nel 1946 Contini lo incluse nell’antologia Italie magique. Contes surréels modernes, edita a Parigi. Una vasta raccolta dei suoi racconti è stata pubblicata nella collana «Il castello» di questa casa editrice, col titolo Miracoli quotidiani (1988). I giganti marini è stato pubblicato per la prima volta nel 1984, nelle Edizioni Unimedia di Caterina Gualco.

Altri titoli in catalogo

Suggerimenti

Chi ha consultato la pagina di questo libro ha guardato anche:

X

Suggerisci il libro ad un amico

Caro lettore, inserisci i tuoi dati e quelli di una persona alla quale desideri inviare questa segnalazione. Puoi inoltre aggiungere un messaggio per personalizzare la e-mail.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Inviaci la tua recensione

Caro lettore, se desideri puoi inviarci la tua recensione di questo libro e condividerla con altri lettori.
I contenuti inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, previa valutazione dell'editore.

Massimo 1800 caratteri

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Scrivi all’autore

Cari lettori, se volete scrivere ad uno dei nostri autori saremo lieti di inoltrare le vostre lettere.
Tuttavia, vi ricordiamo che non possiamo assicurarvi una risposta.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy