Guida pettegola al teatro francese del Settecento

Guida pettegola al teatro francese del Settecento

Straboccante di notizie, di aneddoti, questa guida pettegola al teatro francese è essa stessa uno spettacolo, molto documentato e divertente. Inquadrature provenienti dal gossip e dalle cronache dell’epoca: gazzette, fogli clandestini, pamphlet vietati, memorie segrete, relazioni, verbali di polizia, processi, epistolari, restituiscono al lettore la cosa più preziosa di un quadro d’ambiente storico: l’atmosfera. Dietro le quinte e in platea. 

Il Settecento aborriva i toni saccenti e pomposi: e con una leggerezza volutamente settecentesca questo libro affronta di quel secolo la storia di attori, cantanti, ballerini e del loro pubblico. Con leggerezza e anche con una non velata nostalgia, per un’epoca spiritosa e fiduciosa come fu quella precedente la Rivoluzione.
Protagonista è il deciso affermarsi di una figura – il teatrante – fino a poco prima disprezzata e emarginata, colpita dall’anatema della chiesa e dalla repressione dell’ordine pubblico, poi a poco a poco emergente nelle cronache, nei salotti e nei luoghi che contano, sempre più ricca vezzeggiata e influente. Naturalmente, la presa dell’attrice e dell’attore sulla società avveniva anche sul piano frivolo: si era seguiti e ascoltati, oltre che per la bravura sul palcoscenico, per l’eccentricità giù dal palcoscenico, per la quantità e la qualità degli amanti, per il tenore della vita e delle spese, per l’ostentazione magnifica del capriccio, per la spregiudicatezza del libertinaggio, per la sottigliezza della battuta feroce. E quindi, il miglior punto d’osservazione della carriera del teatrante in società è quello del «che cosa dice la gente», del pettegolezzo e della fama.
Così il libro sceglie una serie di inquadrature provenienti dal gossip e dalle cronache dell’epoca: gazzette, fogli clandestini, pamphlet vietati, memorie segrete, relazioni, verbali di polizia, processi, epistolari. Che alla fine restituiscono al lettore la cosa più preziosa di un quadro d’ambiente storico: l’atmosfera. Dietro le quinte e in platea. 

2014

La nuova diagonale n. 106

304 pagine

EAN 9788838932618

Formato e-book: epub

Protezione e-book: acs4

Autore

Francesca Sgorbati Bosi si dedica da anni allo studio del XVIII secolo, con particolare attenzione a Francia e Gran Bretagna. Per questa casa editrice ha curato i volumi: Parlando di donne. Lettere a un quotidiano inglese del ’700, una selezione delle migliori pagine del famoso quotidiano «The Spectator » (2006), e La donna nel XVIII secolo di Edmond e Jules de Goncourt (2010). Ha inoltre curato Acaju e Zirfila di Charles Pinot Duclos e François Boucher (Barbès 2010) e Le avventure di un povero aristocratico (Barbès 2010) di Léon de Rochechouart.
Con questa casa editrice ha pubblicato Guida pettegola al Settecento francese (2013), Guida pettegola al teatro francese del Settecento (2014) e A Tavola coi re. La cucina ai tempi di Luigi XIV e Luigi XV (2017).

Altri titoli in catalogo

Suggerimenti

Chi ha consultato la pagina di questo libro ha guardato anche:

X

Suggerisci il libro ad un amico

Caro lettore, inserisci i tuoi dati e quelli di una persona alla quale desideri inviare questa segnalazione. Puoi inoltre aggiungere un messaggio per personalizzare la e-mail.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Inviaci la tua recensione

Caro lettore, se desideri puoi inviarci la tua recensione di questo libro e condividerla con altri lettori.
I contenuti inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, previa valutazione dell'editore.

Massimo 1800 caratteri

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Scrivi all’autore

Cari lettori, se volete scrivere ad uno dei nostri autori saremo lieti di inoltrare le vostre lettere.
Tuttavia, vi ricordiamo che non possiamo assicurarvi una risposta.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy