Lettera di una scimmia

Lettera di una scimmia

Lingua originale: francese
Titolo originale: Lettre d'un signe aux animaux de son espèce
Introduzione di Daria Galateria
Traduzione e note di Antonietta Maria Sanci

Una lettera satirica e scandalosa scritta da una scimmia babbuino, che discetta sulla vita e sulle usanze dell'uomo.

Nicolas-Edmé Restif de la Bretonne scrisse la Lettera di una scimmia agli esseri della sua specie nel 1780. «È un testo scandaloso - scrive nella Nota Daria Galateria - non certo per le teorie contro le diseguaglianze e la proprietà privata, contro la schiavitù e l'insensatezza dei costumi sessuali, contro le leggi e l'economia. Quello che è rivoluzionario è proprio far parlare una scimmia. Tutto il secolo precedente è stato scosso dai dibattiti sull'anima degli animali».

Autore

Nicolas-Edmé Restif de la Bretonne (1734-1806), narratore, filosofo, utopista, moralista, pornografo e libertino, fu noto nella Parigi del suo tempo per la vita bizzarra e gli atteggiamenti provocatori.

Suggerimenti

Chi ha consultato la pagina di questo libro ha guardato anche:

X

Suggerisci il libro ad un amico

Caro lettore, inserisci i tuoi dati e quelli di una persona alla quale desideri inviare questa segnalazione. Puoi inoltre aggiungere un messaggio per personalizzare la e-mail.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Inviaci la tua recensione

Caro lettore, se desideri puoi inviarci la tua recensione di questo libro e condividerla con altri lettori.
I contenuti inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, previa valutazione dell'editore.

Massimo 1800 caratteri

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Scrivi all’autore

Cari lettori, se volete scrivere ad uno dei nostri autori saremo lieti di inoltrare le vostre lettere.
Tuttavia, vi ricordiamo che non possiamo assicurarvi una risposta.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy