Mademoiselle Irnois

Mademoiselle Irnois

Lingua originale: francese
Traduzione di Maria Giulia Quarello
Titolo originale: Mademoiselle Irnois
Nota di Maria Giulia Quarello

Pubblicato per la prima volta a puntate nel 1847, questo romanzo breve restituisce il Gobineau scrittore, a lungo oscurato dalla triste eredità del suo Saggio sulla ineguaglianza delle razze umane.

Per chi da un po' ha superato i cinquant'anni, il nome di Arthur de Gobineau affiora alla memoria in un contesto sgradevole (a dir poco): la razza, il razzismo, la difesa della razza. Ma Gobineau (1816-1882) non è soltanto l'autore di quel Saggio sulla ineguaglianza delle razze umane che non poteva immaginare venisse assunto tra i testi sacri di una delle più atroci follie della storia, è anche un narratore, come diceva Borgese, di «misurata e salda» ispirazione, «un dilettante ricco d'anima che vale più di tanti poveri ed ostinati maestri» ( e s'intenda il dilettante in senso stendhaliano - e saviniano). Nel 1924, dopo aver letto l'ultimo romanzo di Gobineau, Gide annotava: «L'influsso di Gobineau su Radiguet è innegabile... Ma la pubblicità editoriale farà in modo che Radiguet sia molto più letto di quanto sia stato mai letto Gobineau». Ma in questi ultimi anni c'è stata la riscoperta: e Gobineau è letto forse un po' più di quanto è ancora letto Radiguet.

Autore

Joseph Arthur de Gobineau (1816-1882), scrittore e diplomatico francese, deve la sua fama al Saggio sulla ineguaglianza delle razze umane (1853-55), arbitrariamente interpretato quale testo precursore del razzismo novecentesco. Tra le sue opere narrative: Le pleiadi (1874), Novelle asiatiche (1876). Questa casa editrice ha pubblicato: Mademoiselle Irnois (1982) e Akrivia Frangopulo (1994).

Altri titoli in catalogo

Suggerimenti

Chi ha consultato la pagina di questo libro ha guardato anche:

X

Suggerisci il libro ad un amico

Caro lettore, inserisci i tuoi dati e quelli di una persona alla quale desideri inviare questa segnalazione. Puoi inoltre aggiungere un messaggio per personalizzare la e-mail.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Inviaci la tua recensione

Caro lettore, se desideri puoi inviarci la tua recensione di questo libro e condividerla con altri lettori.
I contenuti inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, previa valutazione dell'editore.

Massimo 1800 caratteri

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Scrivi all’autore

Cari lettori, se volete scrivere ad uno dei nostri autori saremo lieti di inoltrare le vostre lettere.
Tuttavia, vi ricordiamo che non possiamo assicurarvi una risposta.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy