Meditazioni sul Cantico dei Cantici

Meditazioni sul Cantico dei Cantici

Lingua originale: spagnolo
Traduzione di Angelo Morino
Titolo originale: Meditaciones sobre los Cantares

Secondo una parte della critica, un'opera di riconversione al divino di tutta la letteratura erotica precedente: riconducendo, per così dire, al divino ogni parola d'amore.

Riscoprendo e interpretando il Cantico dei Cantici Juan de la Cruz e Teresa d'Avila nel XVI secolo iniziano, secondo una parte della critica, un'opera di riconversione al divino di tutta la letteratura erotica precedente: riconducendo, per così dire, al divino ogni parola d'amore. Naturalmente questo argomento può essere rovesciato, col dire che la stessa conversione può vedersi come una inversione della tradizione tendente a suddividere in re l'esperienza amorosa, in un amore carnale, un amore per il divino, un amore per la sapienza (pur essendo unico, da sempre, il linguaggio con cui quest'esperienza s'esprime). Meditazioni sul Cantico dei Cantici è un libro quasi clandestino e da Teresa tenacemente condotto: non figurava nell'editio princeps della sua opera, non se ne conservano autografi, e - sappiamo dai resoconti del processo di beatificazione - la santa fu più volte invitata a darlo alle fiamme. Teresa vuole raccontare alle consorelle del Carmelo «cosa accade tra l'anima e Dio»: e l'incontro col più grande poema d'amore avviene proprio in questo parlare dell'amore e del desiderio come un mistero che, poiché ha sempre lo stesso linguaggio e il medesimo rapimento, non può che essere uno e superiore.

1990

La memoria n. 211

88 pagine

EAN 9788838906176

Non disponibile

Autore

Teresa d'Avila (Teresa de Cepeda y Ahumada, Avila, 1515-Alba de Tormes, 1582), santa, fu autrice di alcune delle opere più alte della mistica spagnola (Libro della sua vita, Libro delle dimore, tra gli altri). Questa casa editrice ha pubblicato Libro delle relazioni e delle grazie (1982), Regole per la vita conventuale (1995), Il castello interiore (1999).

Altri titoli in catalogo

Suggerimenti

Chi ha consultato la pagina di questo libro ha guardato anche:

X

Suggerisci il libro ad un amico

Caro lettore, inserisci i tuoi dati e quelli di una persona alla quale desideri inviare questa segnalazione. Puoi inoltre aggiungere un messaggio per personalizzare la e-mail.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Inviaci la tua recensione

Caro lettore, se desideri puoi inviarci la tua recensione di questo libro e condividerla con altri lettori.
I contenuti inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, previa valutazione dell'editore.

Massimo 1800 caratteri

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Scrivi all’autore

Cari lettori, se volete scrivere ad uno dei nostri autori saremo lieti di inoltrare le vostre lettere.
Tuttavia, vi ricordiamo che non possiamo assicurarvi una risposta.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy