La minaccia fantasma

La minaccia fantasma

Negli sprazzi di conversazione di un ragazzino che parla dentro un gioco elettronico, la metropoli dell’Expo, della moda e del design emerge come un ologramma colorato, mentre il mondo degli adulti appare lontano e privo di senso. Succede così che, dentro una playstation, un partner che sta lontano, a Caltanissetta, a poco a poco, diventa presente e amico più dei compagni vicini. Da Milano, pubblicato nella collana «La memoria» nel 2015, il racconto La minaccia fantasma di Helena Janeczek in versione ebook.

«Giu, ti posso confermare che Call of Duty Advanced Warfare con queste nuove proiezioni olografiche è davvero una grandissima figata, incredibile quanto è realistico». Gli adolescenti protagonisti di questa storia non si conoscono di persona ma si parlano a suon di musica, WhatsApp o dentro un gioco elettronico. Si danno appuntamento al Gamesweek di Milano, «il meeting dei nerd di tutt’Italia», pronti a estenuanti file di ore, in mezzo a centinaia di ragazzi che sembrano clonati, pur di provare la novità del momento.
Tra una partita e l’altra uno scambio di confidenze dal quale il mondo esterno e degli adulti appare, come dentro una bolla, lontano e privo di senso. «Quando si mettono a parlare delle loro cose, diventa come non ci fossi: la politica, i cantieri che non vanno avanti e ai tempi si poteva costruire senza problemi e adesso solo la volta che ci sono i grandi appalti, e i vecchi studi milanesi che vivacchiano e la gente che non paga e le archistar straniere che per il nome si prendono big money». Succede così che dentro una PlayStation un partner che sta lontano, a poco a poco, diventa presente e amico più dei familiari e i compagni vicini: «No vabbè: assurdo. Sono l’unico che è davvero di Milano e sono qui con te che sei a Caltanissetta».
E intanto, dagli sprazzi di conversazione in modalità multiplayer, la metropoli della Fiera, dell’Expo, della moda e del design, della Scala, degli ambienti superlusso, ma anche dei luoghi del disagio e dell’emarginazione, emerge come un ologramma colorato.

2017

Corti n. 34

28 pagine

In libreria da giovedì 8 giugno

Formato e-book: epub

Protezione e-book: acs4

Altri titoli in catalogo

Suggerimenti

Chi ha consultato la pagina di questo libro ha guardato anche:

X

Suggerisci il libro ad un amico

Caro lettore, inserisci i tuoi dati e quelli di una persona alla quale desideri inviare questa segnalazione. Puoi inoltre aggiungere un messaggio per personalizzare la e-mail.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Inviaci la tua recensione

Caro lettore, se desideri puoi inviarci la tua recensione di questo libro e condividerla con altri lettori.
I contenuti inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, previa valutazione dell'editore.

Massimo 1800 caratteri

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Scrivi all’autore

Cari lettori, se volete scrivere ad uno dei nostri autori saremo lieti di inoltrare le vostre lettere.
Tuttavia, vi ricordiamo che non possiamo assicurarvi una risposta.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy