Il mostro marino

Il mostro marino

Lingua originale: tedesco
Titolo originale: Das Meerwunder
A cura di Giovanni Tateo

Durante un fantomatico cenacolo di emarginati, il capitano Cardenio narra del suo incontro con la sirena Chimaera che sposa e con la quale vive su un’isola del mare del nord. Ma la sirena un giorno scompare in mare e Cardenio intraprende un viaggio nei mari del sud, finendo naufrago su un’isola deserta.

Tra i temi ricorrenti di Gerhart Hauptmann è il demone dell’eros, sollevato a dimensione mitico-fantastica, che attende l’uomo per mutarne la traiettoria del destino, sconvolgendone credenze vocazione e reputazione: nel Mostro marino (novella pubblicata nel 1934, non senza rimandi simbolici alle vicende storiche della Germania contemporanea) il capitano Cardenio, gravemente malato, racconta, come una leggenda di marinai, agli adepti di uno strano club l’avventura dell’irrompere fatale di Chimaera «la gatta dalle sembianze umane», una sirena incontrata nel porto di Sidney, che egli finisce per sposare e conduce prigioniera in un’isola del Mare del Nord, nonostante il grido disperato di lei: «non voglio diventare umana», presagio di un totale rivolgimento dell’ordine esistenziale dell’uomo di mare.

Autore

Gerhart Hauptmann (1862-1946), scrittore e drammaturgo tedesco, fu Premio Nobel per la letteratura nel 1912. Il suo primo dramma, Prima dell'alba, segnò l'affermarsi del naturalismo tedesco che assunse con lui caratteri propri, sganciandosi dai modelli francesi (Zola) e scandinavi (Ibsen). L'opera di Hauptmann non si esaurisce tuttavia né con l'esperienza del naturalismo né con la scrittura drammatica. Già agli inizi del Novecento percorrerà altre strade che lo porteranno alla novella e al romanzo. Il suo capolavoro è I tessitori. Di Hauptmann questa casa editrice ha pubblicato anche Il fantasma (2003).

Altri titoli in catalogo

Suggerimenti

Chi ha consultato la pagina di questo libro ha guardato anche:

X

Suggerisci il libro ad un amico

Caro lettore, inserisci i tuoi dati e quelli di una persona alla quale desideri inviare questa segnalazione. Puoi inoltre aggiungere un messaggio per personalizzare la e-mail.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Inviaci la tua recensione

Caro lettore, se desideri puoi inviarci la tua recensione di questo libro e condividerla con altri lettori.
I contenuti inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, previa valutazione dell'editore.

Massimo 1800 caratteri

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Scrivi all’autore

Cari lettori, se volete scrivere ad uno dei nostri autori saremo lieti di inoltrare le vostre lettere.
Tuttavia, vi ricordiamo che non possiamo assicurarvi una risposta.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy