Nascite del romanzo

Nascite del romanzo

Lingua originale: francese
Traduzione di Marina Misitano
Titolo originale: Naissances du roman
A cura di Paolo Proietti

Incontro di una forma (la struttura, dai caratteri definiti e ricostruibili) con una materia (il tema, una storia fondamentalmente incompiuta, che si pretende veridica nonostante il suo carattere di finzione) il romanzo è stato considerato un fenomeno strettamente europeo, dall’origine caratteristicamente settecentesca. Ma, nella prospettiva storica di questo saggio che ne racconta le peripezie, si hanno romanzi ogni volta che si hanno incontri di questo tipo; e ogni volta che uno di questi incontri dà luogo a un romanzo modello, seguito da altra imitazione, si ha un genere. Sicché la storia del romanzo è aperta alle sue due estremità: nel passato abbiamo varie origini, nel futuro abbiamo varie rinascite. Da cui deriva il titolo di questo studio originale ed estremamente stimolante: il plurale «nascite»: uno studio che del romanzo intende delineare la complessa traiettoria di forma letteraria nata più volte come un’araba fenice, e più volte data per morta; ma destinata ad essere inesauribile. Una prospettiva che, sempre protesa a rintracciare insieme una genesi e una fisiologia, fonde storia e teoria del romanzo. «Perché Nascite del romanzo? – si chiede l’autore. – Perché il solo titolo che sarebbe stato appropriato è stato già utilizzato: Romanzo del romanzo».

Autore

Daniel-Henri Pageaux è Professore emerito alla Sorbonne Nouvelle/Paris III e condirettore della «Revue de Littérature comparée». Questa casa editrice ha pubblicato anche Nascite del romanzo (2003).

Altri titoli in catalogo

Suggerimenti

Chi ha consultato la pagina di questo libro ha guardato anche:

X

Suggerisci il libro ad un amico

Caro lettore, inserisci i tuoi dati e quelli di una persona alla quale desideri inviare questa segnalazione. Puoi inoltre aggiungere un messaggio per personalizzare la e-mail.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Inviaci la tua recensione

Caro lettore, se desideri puoi inviarci la tua recensione di questo libro e condividerla con altri lettori.
I contenuti inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, previa valutazione dell'editore.

Massimo 1800 caratteri

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Scrivi all’autore

Cari lettori, se volete scrivere ad uno dei nostri autori saremo lieti di inoltrare le vostre lettere.
Tuttavia, vi ricordiamo che non possiamo assicurarvi una risposta.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy