Operazione massacro

Operazione massacro

Lingua originale: spagnolo
Traduzione di Elena Rolla
Titolo originale: Operación Masacre
A cura di Angelo Morino

L'inchiesta di Walsh sul massacro di stato a danno di civili innocenti, è un acuto reportage che fa luce su una delle pagine più buie della storia dell'Argentina.

Rodolfo Walsh: «l'uomo arrivato prima della CIA» lo chiamava , per aver sventato, da cronista, un complotto dei servizi segreti, Gabriel García Márquez, che così lo ricordò in occasione della morte violenta, sotto la giunta golpista argentina di Videla: «Quando il mondo era giovane e meno urgente, Rodolfo Walsh è stato l'autore di certi testi polizieschi stupefacenti che io leggevo la domenica riprendendomi da qualche sbornia in una pensione per studenti a Cartagena. In seguito è stato autore di certi reportage impressionanti e implacabili in cui denunciava i massacri notturni e la scandalosa corruzione delle forze armate argentine. In tutte le sue opere, anche in quelle che sembravano di semplice finzione, si è distinto per il suo impegno nei confronti della realtà, per il suo talento analitico quasi inverosimile, per la sua audacia e per la sua serietà». Operazione massacro è il primo di questi clamorosi reportage. Pubblicato nel 1957, racconta un episodio di qualche anno prima, che sarebbe passato sotto silenzio se Walsh non vi si fosse imbattuto casualmente: un massacro di civili innocenti da parte della prima giunta militare golpista antiperonista. Walsh indaga da segugio giornalista, ricostruisce i fatti, scopre la cospirazione e i suoi moventi e fini, e scrive un libro di denuncia rientrante tra i «capolavori del giornalismo universale» di cui parla Márquez. E un reportage di pulsante attualità, ma che sembra possedere un cuore antico: la poesia dell'impegno del rivoluzionario.

Autore

Rodolfo Walsh nasce nel 1927, a Choe-le-Choel, in Argentina. È autore di alcuni testi narrativi fra cuiLos oficios terrestres (1965), Un kilo de oro (1967), Un oscuro día de justicia (1973) e Variazioni in Rosso (pubblicato da questa casa editrice nel 1998). Operazione Massacro (1957) fa parte di una serie di reportage, libri verità che fecero scalpore, assieme a ¿Quién mató a Rosendo? (1969) e il Caso Satanowsky (1973). Il 25 marzo 1977 è stato assassinato dalle squadre della dittatura militare argentina.

Altri titoli in catalogo

Suggerimenti

Chi ha consultato la pagina di questo libro ha guardato anche:

X

Suggerisci il libro ad un amico

Caro lettore, inserisci i tuoi dati e quelli di una persona alla quale desideri inviare questa segnalazione. Puoi inoltre aggiungere un messaggio per personalizzare la e-mail.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Inviaci la tua recensione

Caro lettore, se desideri puoi inviarci la tua recensione di questo libro e condividerla con altri lettori.
I contenuti inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, previa valutazione dell'editore.

Massimo 1800 caratteri

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Scrivi all’autore

Cari lettori, se volete scrivere ad uno dei nostri autori saremo lieti di inoltrare le vostre lettere.
Tuttavia, vi ricordiamo che non possiamo assicurarvi una risposta.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy