Il pittore felice

Il pittore felice

Enrico Job ci racconta la biografia di un pittore: ma soprattutto i momenti del suo amore per una donna incontrata fanciulla, e del suo amore per la pittura: due amori esclusivi l'uno dell'altro, ed entrambi infine perduti amori.

«La bellezza è un'anomalia cui non si può rimanere indifferenti. Lo sgomento per questa diversità, dà un'irresistibile vertigine». Il pittore felice racconta, per lunghe parentesi di memoria entro lo scorrere ordinario di una vita, dagli anni Cinquanta ad oggi, la biografia di un pittore: ma soprattutto i momenti del suo amore per una donna incontrata fanciulla, e del suo amore per la pittura: due amori esclusivi l'uno dell'altro, ed entrambi infine perduti amori. In un libro precedente, Job percorreva questo suo tema preferito della «congiura della vita contro la vita» (l'espressione è di Leonardo Sciascia), sceneggiato dai fantasmi dell'infanzia abitanti di una antica Palazzina di villeggiatura. In questo libro, un altro fantasma ordisce la congiura: il fantasma della bellezza, sfuggente e ardito persecutore, desiderato e inseguito sino a che la vita diventa una sola fuga da se stessa.

Autore

Enrico Job è nato nel 1934. Pittore, costumista e scenografo teatrale e cinematografico, vive e lavora a Roma. La palazzina di villeggiatura è il suo primo romanzo, pubblicato da questa casa editrice nel 1985.

Altri titoli in catalogo

Suggerimenti

Chi ha consultato la pagina di questo libro ha guardato anche:

X

Suggerisci il libro ad un amico

Caro lettore, inserisci i tuoi dati e quelli di una persona alla quale desideri inviare questa segnalazione. Puoi inoltre aggiungere un messaggio per personalizzare la e-mail.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Inviaci la tua recensione

Caro lettore, se desideri puoi inviarci la tua recensione di questo libro e condividerla con altri lettori.
I contenuti inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, previa valutazione dell'editore.

Massimo 1800 caratteri

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Scrivi all’autore

Cari lettori, se volete scrivere ad uno dei nostri autori saremo lieti di inoltrare le vostre lettere.
Tuttavia, vi ricordiamo che non possiamo assicurarvi una risposta.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy