Primo Amore

Primo Amore

Guida alla lettura a cura di Marco Fieni.

Era tutto preso da un sentimento indefinibile, in cui c'era di tutto: e la tristezza, e la gioia, e il presentimento del futuro, e il desiderio, e la paura della vita. Ma allora non capivo niente di tutto questo e non ero capace di dare un nome a quello che mi si stringeva dentro - o meglio, gli avrei dato un solo nome: Zinaida.

Nell'estate del 1833, in una dacia nelle vicinanze di Mosca, il sedicenne Vladimir incontra l'incantevole e capricciosa Zinaida. Un colpo di fulmine che lo avvolge segnandolo per tutta la vita. Pubblicato nel 1860, Primo amore è un romanzo di formazione che esplora la psicologia giovanile, il bisogno d’amore, il difficile rapporto con gli adulti.

2004

Narrativa per la scuola n. 16

116+32 pagine

EAN 9788838919664

Non disponibile

Autore

Di Ivàn Turghèniev (1818-1883), poeta, drammaturgo e narratore russo (Memorie di un cacciatore, tra i suoi titoli) questa casa editrice ha pubblicato, Lo spadaccino (1980).

Altri titoli in catalogo

Suggerimenti

Chi ha consultato la pagina di questo libro ha guardato anche:

X

Suggerisci il libro ad un amico

Caro lettore, inserisci i tuoi dati e quelli di una persona alla quale desideri inviare questa segnalazione. Puoi inoltre aggiungere un messaggio per personalizzare la e-mail.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Inviaci la tua recensione

Caro lettore, se desideri puoi inviarci la tua recensione di questo libro e condividerla con altri lettori.
I contenuti inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, previa valutazione dell'editore.

Massimo 1800 caratteri

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Scrivi all’autore

Cari lettori, se volete scrivere ad uno dei nostri autori saremo lieti di inoltrare le vostre lettere.
Tuttavia, vi ricordiamo che non possiamo assicurarvi una risposta.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy