Renato Guttuso dagli esordi al Gott mit Uns 1924-1944

Renato Guttuso dagli esordi al Gott mit Uns 1924-1944

A cura di Maurizio Calvesi, Dora Favatella Lo Cascio

23 illustrazioni in bianco e nero, 46 tavole in bianco e nero fuori testo

144 tavole a colori fuori testo

formato 22x24 cm

Catalogo della mostra

Bagheria, Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea Villa Cattolica

27 giugno - 30 settembre 1987

L’opera di Renato Guttuso dagli esordi fino al 1940, cioè fino alla prima e più infiammata, drammatica maturità (come l’ha definita Maurizio Calvesi), con in più un’antologia degli affollati anni della guerra. L’attività giovanile di Guttuso, qui ampiamente rappresentata è come un grande prologo a quanto verrà prodotto negli anni successivi dal maestro di Bagheria, protagonista indiscusso della storia dell’arte del Novecento. Il periodo che viene preso in esame, per l’eccezionale qualità dei dipinti e il considerevole numero delle opere, rappresenta una vicenda straordinaria, importante non solo per la pittura, ma per gli sviluppi in generale della cultura italiana ed europea. Nella notte della ragione, in anni di tragedie e di guerra, avendo l’artista già contribuito in maniera determinante all’affermazione di una sensibilità nuova, realizza La fucilazione dei patrioti e il Gott Mit Uns “Dio è con noi”, come si leggeva nella placca metallica che i soldati tedeschi portavano sulla fibbia del cinturone. Con la stessa squarciante ironia egli intitola la serie di 24 tavole realizzate negli ex uffici della rivista Documenti, dove si è dapprima rifugiato, costretto a sparire per le sue mansioni di ufficiale di collegamento tra i reparti partigiani. Un’arte, la sua, che vuole investigare quelle passioni e quei sentimenti nella leonardiana curiosità di giungere, attraverso quelli, all’immagine del mondo quale è.

Testi di Enrico Crispolti, Franco Grasso, Raffaele De Grada, Antonio del Guercio, Dario Micacchi, Vittorio Rubiu, Giuliano Briganti

 

 

 

Autori

Suggerimenti

Chi ha consultato la pagina di questo libro ha guardato anche:

X

Suggerisci il libro ad un amico

Caro lettore, inserisci i tuoi dati e quelli di una persona alla quale desideri inviare questa segnalazione. Puoi inoltre aggiungere un messaggio per personalizzare la e-mail.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy ▽

X

Inviaci la tua recensione

Caro lettore, se desideri puoi inviarci la tua recensione di questo libro e condividerla con altri lettori.
I contenuti inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, previa valutazione dell'editore.

Massimo 1800 caratteri

Leggi e accetta l’informativa sulla privacy ▽

X

Scrivi all’autore

Cari lettori, se volete scrivere ad uno dei nostri autori saremo lieti di inoltrare le vostre lettere.
Tuttavia, vi ricordiamo che non possiamo assicurarvi una risposta.

Leggi e accetta l’informativa sulla privacy ▽