Rue Ordener, rue Labat

Rue Ordener, rue Labat

Lingua originale: francese
Titolo originale: Rue Ordener, rue Labat
A cura di Lisa Ginzburg

Francia 1942. Nel racconto autobiografico di un'infanzia minacciata dall'antisemitismo, la tragedia antica e dolorosa di una bambina contesa tra due madri.

La riflessione su temi ebraici e sull'antisemitismo, già presente in saggi precedenti, prende forma più consistente in Rue Ordener, rue Labat, scritto nel 1993.

Autore

Nata nel 1934, Sarah Kofman diventa professore di filosofia all'Università di Paris I-Sorbonne nel 1970. Tra le sue numerosissime pubblicazioni, vanno ricordate: L'Enfance de l'art (1970), Camera obscura (1973), L'Enigme de la Femme (del 1980), in cui la psicoanalisi freudiana veniva difesa dalle accuse mosse dal movimento femminista), Nietzsche et la métaphore (1983), Nietzsche et la scène philosophique (1983), Puorquoi rit-on? (1986), Conversions. Le Marchand de Venise sous le signe de Saturne (1987). Il 15 ottobre 1994, Sarah Kofman si uccide a Parigi.

Suggerimenti

Chi ha consultato la pagina di questo libro ha guardato anche:

X

Suggerisci il libro ad un amico

Caro lettore, inserisci i tuoi dati e quelli di una persona alla quale desideri inviare questa segnalazione. Puoi inoltre aggiungere un messaggio per personalizzare la e-mail.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Inviaci la tua recensione

Caro lettore, se desideri puoi inviarci la tua recensione di questo libro e condividerla con altri lettori.
I contenuti inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, previa valutazione dell'editore.

Massimo 1800 caratteri

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Scrivi all’autore

Cari lettori, se volete scrivere ad uno dei nostri autori saremo lieti di inoltrare le vostre lettere.
Tuttavia, vi ricordiamo che non possiamo assicurarvi una risposta.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy