Saggi

Saggi

Lingua originale: inglese
Traduzione di Anna Maria Ancarani
Titolo originale: Essays
Nota di Attilio Brilli

Gli aforismi di Bacone esprimono un'impersonale saggezza e il senso della relatività d'ogni principio e d'ogni partito preso. Essi sono veri e propri frammenti di un'archeologia del sapere.

«Si dice comunemente che, come genere letterario, il saggio nasce in Francia con Montaigne e in Inghilterra con Bacone. I due scrittori rappresentano le due facce della stessa medaglia. Al fluire ininterrotto della prosa di Montaigne, al brusio dell'animo che s'interroga e spia, al suo divagante egotismo, Bacone oppone un'impersonale saggezza e il senso della relatività d'ogni principio e d'ogni partito preso. Anche per noi gli aforismi di Bacone appaiono come schegge di un sapere "antico", fossili resi ancor più preziosi dalla lunga sedimentazione, frammenti di un'archeologia del sapere che continua a coinvolgerci e a sorprenderci. Questo avviene perché un occhio sagace, pragmatico, aduso all'osservazione disincantata ha saputo cogliere nell'eredità classica e in quella cristiana le costanti essenziali dell'animo e dell'agire umano e ce le ha restituite con una brevitas che sa parlare al senso tutto moderno dell'economia verbale». Dalla Nota di Attilio Brilli

1996

La memoria n. 356

244 pagine

EAN 9788838910968

Non disponibile

Autore

Francesco Bacone, nome italianizzato di Francis Bacon (1561-1626) filosofo e uomo politico inglese, studiò un nuovo sistema di conoscenza basato sul metodo induttivo e sperimentale, ponendo le basi dell'utilitarismo pragmatico che dominò per secoli il pensiero inglese. Scrisse in latino le sue opere più importanti, tra cui la Instauratio magna.

X

Suggerisci il libro ad un amico

Caro lettore, inserisci i tuoi dati e quelli di una persona alla quale desideri inviare questa segnalazione. Puoi inoltre aggiungere un messaggio per personalizzare la e-mail.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Inviaci la tua recensione

Caro lettore, se desideri puoi inviarci la tua recensione di questo libro e condividerla con altri lettori.
I contenuti inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, previa valutazione dell'editore.

Massimo 1800 caratteri

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Scrivi all’autore

Cari lettori, se volete scrivere ad uno dei nostri autori saremo lieti di inoltrare le vostre lettere.
Tuttavia, vi ricordiamo che non possiamo assicurarvi una risposta.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy