Dalla Sicilia alla Sicilia

Dalla Sicilia alla Sicilia

Presentazione di Pietro Ingrao

 

59 illustrazioni in bianco e nero

«Quando, nei vortici della terribile seconda guerra mondiale, con Di Benedetto ragionavamo sul futuro, la parola "pace" ci sembrava indiscutibile e incancellabile. Ora invece la guerra divampa di nuovo a un passo dall'isola di Totò, nell'incrocio fra due mondi. E la parola disarmo non la pronuncia assolutamente più nessuno: nemmeno come speranza. Perchè? Che è accaduto? Che è mutato nell'animo del mondo? Anche per queste domande cruciali che riportano alla nostra mente, queste pagine sono a me così care» (dalla presentazione di Pietro Ingrao).

"Diglielo tu che sei figlio di padroni. Se lo dici tu, non ci diranno di no. Che ci facciano vedere almeno una volta il giardino" chiedono a Totò i compagni di giochi figli di braccianti, nella Sicilia poverissima del primo Novecento, dove "niente era gratuito". Anni dopo, a rivolgersi a Totò sono tre operai. Si sta tracciando una strada fra due comuni vicini e i lavoratori impiegati ricevono una paga misera. "Dobbiamo scioperare" gli dicono. "Ma che cosa è uno sciopero, come si sciopera?" si chiede il giovane insegnante. "E allora pensiamo insieme, come se fossimo noi, per primi, a scoprire questa forma di lotta". Da quel momento in poi Totò Di Benedetto non tornerà più indietro, e la sua vicenda personale seguirà gli alti e i bassi dell'azione politica dei comunisti sotto il fascismo: prima confinato a Ventotene, poi clandestino a Milano, infine incarcerato dal regime di Badoglio. Dopo avere svolto un ruolo di primo piano nella Resistenza romana, nell'immediato dopoguerra fa ritorno in una Sicilia scossa dalle lotte che mettono in discussione i rapporti sociali dell'economia latifondista.

Autore

Salvatore Di Benedetto (1911-2006), partigiano, deputato comunista, per trent'anni sindaco di Raffadali AG, è stato uno dei personaggi più rappresentativi del movimento operaio siciliano della sua epoca.

Suggerimenti

Chi ha consultato la pagina di questo libro ha guardato anche:

X

Suggerisci il libro ad un amico

Caro lettore, inserisci i tuoi dati e quelli di una persona alla quale desideri inviare questa segnalazione. Puoi inoltre aggiungere un messaggio per personalizzare la e-mail.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy ▽

X

Inviaci la tua recensione

Caro lettore, se desideri puoi inviarci la tua recensione di questo libro e condividerla con altri lettori.
I contenuti inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, previa valutazione dell'editore.

Massimo 1800 caratteri

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy ▽

X

Scrivi all’autore

Cari lettori, se volete scrivere ad uno dei nostri autori saremo lieti di inoltrare le vostre lettere.
Tuttavia, vi ricordiamo che non possiamo assicurarvi una risposta.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy ▽