Sidoine e Médéric

Sidoine e Médéric

Lingua originale: francese
Titolo originale: Sidoine et Médéric
A cura di Gina D'angelo Matassa

Il gigante Sidoine e il nano Médéric, diversi in tutto, sono accomunati dal desiderio di trovare una terra beata. Insieme vanno in giro per il mondo e approdano nel Regno dei Felici.

Émile Zola scrisse nel 1864 Sidoine e Médéric - il gigante e il nano, opposti in tutto, nel fisico e nell'intelletto, che girano il mondo in cerca di una terra e trovano il Regno dei Felici dove è regina Primavera: per poi finalmente comprendere che il mondo va accettato così com'è, senza idealizzarlo e senza averne orrore -, breve romanzo, evidentemente influenzato dalla tradizione della satira utopistica e filosofica che corre da Rabelais a Voltaire e Swift, che fa parte dei Racconti a Ninetta e precede tutte le opere maggiori e più caratteristiche del grande scrittore francese, ma ne preannuncia la grande forza di immaginazione e la sensibilità idealistica.

Autore

Émile Zola (Parigi, 1840-1902), considerato il caposcuola del naturalismo, scrisse molte opere narrative, teatrali, di poesia, di critica letteraria e artistica. Tra di esse ricordiamo il ciclo di romanzi I Rougon-Macquart, storia naturale e sociale di una famiglia sotto il secondo impero, che esamina tutti gli strati della società raccontando le vicende di vari personaggi tutti appartenenti alla stessa famiglia. Fanno parte del ciclo i romanzi più famosi di Zola: Il ventre di Parigi, Nanà, Il paradiso delle signore, Germinale ecc..

Altri titoli in catalogo

Suggerimenti

Chi ha consultato la pagina di questo libro ha guardato anche:

X

Suggerisci il libro ad un amico

Caro lettore, inserisci i tuoi dati e quelli di una persona alla quale desideri inviare questa segnalazione. Puoi inoltre aggiungere un messaggio per personalizzare la e-mail.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Inviaci la tua recensione

Caro lettore, se desideri puoi inviarci la tua recensione di questo libro e condividerla con altri lettori.
I contenuti inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, previa valutazione dell'editore.

Massimo 1800 caratteri

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Scrivi all’autore

Cari lettori, se volete scrivere ad uno dei nostri autori saremo lieti di inoltrare le vostre lettere.
Tuttavia, vi ricordiamo che non possiamo assicurarvi una risposta.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy