I sogni di Tristan

I sogni di Tristan

Una Spoon River atlantica con tempeste e bonacce, eruzioni vulcaniche e paesaggi incontaminati, dolorosi addii e inspiegabili ritorni, tesori perduti e lettere mai spedite, donne che invocano naufragi e marinai che pregano, generazioni che si susseguono avvinte dal respiro degli assenti.

Tristan da Cunha, un'isola desolata e una manciata di scogli freddi e brulli, un vulcano bizzarro, otto ceppi familiari che perpetuano la vita in una problematica successione genetica a 37° di latitudine sud, nel cuore delle bufere e dei venti. La storia di quest'isola atlantica potrebbe essere contenuta in poche righe se i suoi fantasmi non emergessero dal sonno eterno per narrare in prima persona la loro esistenza e tentare di spiegare perché un giorno si sono fermati laggiù, credendo quel luogo il centro dell'oceano. Voci di naufraghi, balenieri, avventurieri, soldati, disertori, prostitute e schiave negre si incrociano in quello scoglio di salvezza, in quel granello di mondo dimenticato dalle rotte, scartato dai postali, appena sfiorato dai transatlantici. E i loro figli e discendenti si sentono egualmente posseduti da un'amante difficile e unica sparsa nell'immensità bituminosa dell'oceano e intrigata solo dai quaranta ruggenti. Una Spoon River atlantica con tempeste e bonacce, eruzioni vulcaniche e paesaggi incontaminati, dolorosi addii e inspiegabili ritorni, legni scricchiolanti e boline strappate, tesori perduti e lettere mai spedite, donne che invocano naufragi e marinai che pregano, generazioni che si susseguono avvinte dal respiro degli assenti.

Autore

Marco Ferrari è nato a La Spezia nel 1952. Giornalista, ha esordito nella narrativa nel 1988 con il romanzo Tirreno (Editori Riuniti). Con Alessandro Benvenuti ha firmato La vera storia del mitico undici (Ponte alle Grazie, 1998). Con questa casa editrice ha pubblicato Alla rivoluzione sulla Due Cavalli (1995), Grand Hotel Oceano (1996) e Ti ricordi Glauber (1999).

Altri titoli in catalogo

Suggerimenti

Chi ha consultato la pagina di questo libro ha guardato anche:

X

Suggerisci il libro ad un amico

Caro lettore, inserisci i tuoi dati e quelli di una persona alla quale desideri inviare questa segnalazione. Puoi inoltre aggiungere un messaggio per personalizzare la e-mail.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Inviaci la tua recensione

Caro lettore, se desideri puoi inviarci la tua recensione di questo libro e condividerla con altri lettori.
I contenuti inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, previa valutazione dell'editore.

Massimo 1800 caratteri

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Scrivi all’autore

Cari lettori, se volete scrivere ad uno dei nostri autori saremo lieti di inoltrare le vostre lettere.
Tuttavia, vi ricordiamo che non possiamo assicurarvi una risposta.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy