Stazione Termini

Stazione Termini

Un brulichio di uomini di passaggio alla Stazione Termini che, nel racconto di Fabio Stassi, diventa un luogo magico e reale nello stesso tempo, un ritratto incantato dell’eterno «andare stranieri e solitari per il mondo». Da Storie dalla città eterna, pubblicato nella collana «La memoria» nel 2015, il racconto Stazione Termini di Fabio Stassi in versione ebook.

«Sotto il cartellone orario di fronte al binario 1 della Stazione Termini si era già formato un discreto capannello di persone». Una donna diretta a Bologna per assistere la figlia nelle ultime settimane di gravidanza; un pendolare, rassegnato a un presente di attesa e a un futuro destinato a consumarsi fra treni e stazioni, «sempre in bilico tra ciò che si muove e ciò che resta fermo»; un militare in divisa in partenza per Torino; tre ragazzi di ritorno da una partita di baseball al campo dell’Acqua Acetosa; una ragazza con gli stivali neri rincuorata dal ritardo del suo treno, ottimo pretesto per non mentire al marito; e poi un giornalista, un professore, e ancora molti volti, tanti, di viaggiatori quotidiani o occasionali. Nel ristretto perimetro della Stazione un’umanità in transito, sospesa tra il viavai incessante, le partenze, i ritorni, i ritardi e le attese, fa i conti con la solitudine e il rimpianto, le occasioni mancate o le felicità effimere, mentre fuori, imperterrita, continua a scorrere la Città «con i suoi quartieri, un fiume, le colline, un monte fatto solo di cocci, e tutta la sua vita sporca e inarrestabile».
In questo brulichio di uomini di passaggio la Stazione Termini, nel racconto di Fabio Stassi, diventa un luogo magico e reale nello stesso tempo, un ritratto incantato dell’eterno «andare stranieri e solitari per il mondo».

2017

Corti n. 33

EAN 39

Formato e-book: epub

Protezione e-book: acs4

Autori

Suggerimenti

Chi ha consultato la pagina di questo libro ha guardato anche:

X

Suggerisci il libro ad un amico

Caro lettore, inserisci i tuoi dati e quelli di una persona alla quale desideri inviare questa segnalazione. Puoi inoltre aggiungere un messaggio per personalizzare la e-mail.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Inviaci la tua recensione

Caro lettore, se desideri puoi inviarci la tua recensione di questo libro e condividerla con altri lettori.
I contenuti inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, previa valutazione dell'editore.

Massimo 1800 caratteri

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Scrivi all’autore

Cari lettori, se volete scrivere ad uno dei nostri autori saremo lieti di inoltrare le vostre lettere.
Tuttavia, vi ricordiamo che non possiamo assicurarvi una risposta.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy