Storia di Rasselas principe di Abissinia

Storia di Rasselas principe di Abissinia

Lingua originale: inglese
Titolo originale: The History of Rasselas, Prince of Abyssinia
A cura di Vittorio Orsenigo

La storia dell'educazione del giovane principe Rasselas che, fuorviato da un falso scenario di giustezza e saggezza, andrà incontro alla delusione e al disinganno. È una Satira filosofica, dai sapori orientali ed esotici, della dolorosa irrazionalità del mondo.

Samuel Johnson scrisse The History of Rasselas, Prince of Abyssinia nel 1759, in una sola settimana, per raccogliere la somma necessaria a sostenere le spese del funerale della madre. Il 1759 è lo stesso anno del Candide di Voltaire, a cui necessariamente Rasselas si raffronta: entrambi esotici nella decorazione narrativa; entrambi di scrittura vivace e pura, per esser letti; entrambi satire filosofiche della dolorosa irrazionalità del mondo, che è percorso in un vasto e avventuroso volo; entrambi enciclopedie dei luoghi comuni del tempo. Ma Johnson, da illuminista inglese, sembra nutrire più dubbi sul drastico bisturi della ragione, quale medicina. O sulla desiderabilità stessa, tutto considerato, di una medicina.

1993

Il divano n. 73

264 pagine

EAN 9788838909962

Non disponibile

Autore

Samuel Johnson (1709-1784), il Dottor Johnson dell'Illuminismo inglese, massimo protagonista della vita letteraria del Settecento, è autore del primo Dizionario della lingua inglese. Questa casa editrice ha pubblicato Vita di Richard Savage.

Altri titoli in catalogo

Suggerimenti

Chi ha consultato la pagina di questo libro ha guardato anche:

X

Suggerisci il libro ad un amico

Caro lettore, inserisci i tuoi dati e quelli di una persona alla quale desideri inviare questa segnalazione. Puoi inoltre aggiungere un messaggio per personalizzare la e-mail.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Inviaci la tua recensione

Caro lettore, se desideri puoi inviarci la tua recensione di questo libro e condividerla con altri lettori.
I contenuti inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, previa valutazione dell'editore.

Massimo 1800 caratteri

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Scrivi all’autore

Cari lettori, se volete scrivere ad uno dei nostri autori saremo lieti di inoltrare le vostre lettere.
Tuttavia, vi ricordiamo che non possiamo assicurarvi una risposta.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy