Susanna e il Pacifico

Susanna e il Pacifico

Lingua originale: francese
Traduzione di Gesualdo Bufalino
Titolo originale: Suzanne et le Pacifique
Nota di Gesualdo Bufalino

L'atollo dove Susanna, civilissima europea, fa naufragio, alla vigilia di Sarajevo, è ben altrimenti reale: un Eden senza Adami nel bel mezzo del Pacifico. Qui la ragazza per sei anni coltiva le più scaltre strategie della solitudine, sperimenta il tremore e la tentazione di un rapporto magico con le cose.

La fantasia di un'isola inesistente e perfetta piacque nel Medio Evo ai monaci della scolastica. Ma l'atollo dove Susanna, civilissima europea, fa naufragio, alla vigilia di Sarajevo, è ben altrimenti reale: un Eden senza Adami, plenitudine geografica, circolare sufficienza nel bel mezzo del Pacifico. Qui la ragazza per sei anni coltiva le più scaltre strategie della solitudine, sperimenta il tremore e la tentazione di un rapporto magico con le cose, gioca a rinominare il mondo, a essere Dio. Reportage di quell'estasi, il romanzo di Giraudoux, mentre conferma il prestigio di una scrittura radiosa, propone con un anticipo di sessant'anni temi che al lettore d'oggi son familiari: la partita inesauribile fra innocenza e cultura, le peripezie della lingua e della memoria, e soprattutto la musica della felicità come scongiuro e medicina all'orrore delle trincee e alla stupidità della storia.

1980

La memoria n. 17

256 pagine

EAN 9788838901799

Non disponibile

Autore

Di Jean Giraudoux (1882-1944), oltre a questo che è forse il suo capolavoro, si ricordano i racconti Le provinciali (1909), Bella (1926), e i drammi La guerra di Troia non si farà (1935), La pazza di Chaillot (1945). Questa casa editrice ha pubblicato anche Due preghiere (1981).

Altri titoli in catalogo

Suggerimenti

Chi ha consultato la pagina di questo libro ha guardato anche:

X

Suggerisci il libro ad un amico

Caro lettore, inserisci i tuoi dati e quelli di una persona alla quale desideri inviare questa segnalazione. Puoi inoltre aggiungere un messaggio per personalizzare la e-mail.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Inviaci la tua recensione

Caro lettore, se desideri puoi inviarci la tua recensione di questo libro e condividerla con altri lettori.
I contenuti inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, previa valutazione dell'editore.

Massimo 1800 caratteri

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Scrivi all’autore

Cari lettori, se volete scrivere ad uno dei nostri autori saremo lieti di inoltrare le vostre lettere.
Tuttavia, vi ricordiamo che non possiamo assicurarvi una risposta.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy