Tu scendi dalle stelle

Tu scendi dalle stelle

A cura di Nino Fasullo
Nota di Salvatore Silvano Nigro

Contiene illustrazioni che riproducono pitture popolari su vetro della seconda metà dell'Ottocento.

La candida poesia, la semplice bellezza, nei canti natalizi di un santo che amava gli esseri umani in carne e ossa.

Alfonso de Liguori compose queste poesie natalizie - di intensa spiritualità, candido incanto e semplice amorosità; qui presentate dal commento critico di Salvatore S. Nigro e il testo teologico di Nino Fasullo.

2002

Il divano n. 207

72 pagine

EAN 9788838918391

Non disponibile

Autore

Alfonso de Liguori nasce a Napoli nel 1696. Giovanissimo, si iscrive alla Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Napoli e a sedici anni ne esce laureato in utroque iure. Per circa dieci anni esercita la professione di avvocato. Abbandonata l'avvocatura, nel 1726 viene ordinato sacerdote e pochi anni dopo fonda la Congregazione Padri Redentoristi. Nel 1748 esce la prima edizione della sua grande Theologia Moralis. Tra le sue opere, diffusissime nel mondo cattolico: Le glorie di Maria (1750); Del gran mezzo della preghiera (1759); Pratica di amar Gesù Cristo (1768). Nel 1762 viene consacrato vescovo. Due anni prima lo scoppio della rivoluzione francese muore a Pagani all'età di 91 anni. Nel 1839 viene dichiarato santo e nel 1871 dottore della Chiesa. Di de Liguori questa casa editrice ha pubblicato Degli obblighi de’ giudici, avvocati, accusatori e rei (1998), Maria nostra avvocata (2000), Tu scendi dalle stelle (2002).

Altri titoli in catalogo

Suggerimenti

Chi ha consultato la pagina di questo libro ha guardato anche:

X

Suggerisci il libro ad un amico

Caro lettore, inserisci i tuoi dati e quelli di una persona alla quale desideri inviare questa segnalazione. Puoi inoltre aggiungere un messaggio per personalizzare la e-mail.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Inviaci la tua recensione

Caro lettore, se desideri puoi inviarci la tua recensione di questo libro e condividerla con altri lettori.
I contenuti inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, previa valutazione dell'editore.

Massimo 1800 caratteri

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Scrivi all’autore

Cari lettori, se volete scrivere ad uno dei nostri autori saremo lieti di inoltrare le vostre lettere.
Tuttavia, vi ricordiamo che non possiamo assicurarvi una risposta.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy