Turisti innamorati a Firenze

Turisti innamorati a Firenze

Amedeo Consonni e la sua fidanzata Angela Mattioli sono a Firenze per una breve vacanza. Potrebbe godersela, ma ormai lo sappiamo, anche lontano dalla casa di ringhiera il pensionato con la passione per la cronaca nera si ritrova nei pasticci e ancora una volta al centro di un intrigante thriller degli equivoci. Da Turisti in giallo, pubblicato nella collana «La memoria» nel 2015, il racconto Turisti innamorati a Firenze di Francesco Recami in versione ebook.

«Amedeo Consonni, Milano, anni sessantasei, in canottiera, era appena tornato nella camera d’albergo numero 222, spossato». Non si sa come l’ex professoressa Angela Mattioli, sua compagna, è riuscita a convincerlo a passare qualche giorno a Firenze come due fidanzatini. Lui che solo raramente si allontana dalla casa di ringhiera. Aveva tentato di opporre resistenza, ma Angela aveva organizzato tutto alla perfezione: biglietti ferroviari, prenotazione di un delizioso alberghetto, ingresso alla mostra a Palazzo Strozzi, programma dettagliato della gita con annesso persino un lucchetto da attaccare sul Ponte Vecchio.
Così il 12 giugno, sbarcato a Firenze con la sua fidanzata, ubbidiente e rassegnato, al Consonni non resta che seguire tutte le tappe forzate degli itinerari di Angela, pronta, per altro, a richiamarlo subito ai doveri turistici se avesse provato a rilassarsi su una panca o a richiedere una pausa.
E sarà forse per la troppa stanchezza, per il caldo che non dà tregua, o per la sua naturale propensione a far confusione e creare disordine, che il nostro tappezziere in pensione, anche lontano dalla sua collezione di notizie su delitti feroci e violenti, si ritrova nei pasticci e ancora una volta al centro di un intrigante thriller degli equivoci. 

2017

Corti n. 29

40 pagine

Formato e-book: epub

Protezione e-book: acs4

Autore

Francesco Recami (Firenze, 1956) con questa casa editrice ha pubblicato L’errore di Platini (2006, 2017), Il correttore di bozze (2007), Il superstizioso (2008, finalista al Premio Campiello 2009), Il ragazzo che leggeva Maigret (2009), Prenditi cura di me (2010, Premio Castiglioncello e Premio Capalbio), La casa di ringhiera (2011), Gli scheletri nell’armadio (2012), Il segreto di Angela (2013), Il caso Kakoiannis-Sforza (2014), Piccola enciclopedia delle ossessioni (2015), L'uomo con la valigia (2015), Morte di un ex tappezziere (2016), Commedia nera n. 1 (2017) e Sei storie della casa di ringhiera (2017).

Altri titoli in catalogo

Suggerimenti

Chi ha consultato la pagina di questo libro ha guardato anche:

X

Suggerisci il libro ad un amico

Caro lettore, inserisci i tuoi dati e quelli di una persona alla quale desideri inviare questa segnalazione. Puoi inoltre aggiungere un messaggio per personalizzare la e-mail.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Inviaci la tua recensione

Caro lettore, se desideri puoi inviarci la tua recensione di questo libro e condividerla con altri lettori.
I contenuti inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, previa valutazione dell'editore.

Massimo 1800 caratteri

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Scrivi all’autore

Cari lettori, se volete scrivere ad uno dei nostri autori saremo lieti di inoltrare le vostre lettere.
Tuttavia, vi ricordiamo che non possiamo assicurarvi una risposta.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy