Di un amore senza fine. Eloisa e Abelardo. 1116-1164

Di un amore senza fine. Eloisa e Abelardo. 1116-1164

La corrispondenza epistolare tra Eloisa e Abelardo è fra i massimi testi autobiografici medievali. Lui filosofo e teologo, lei sua allieva di grande intelligenza e bellezza, sono personaggi che ancora oggi esercitano un grande fascino.

Suggestiva interpretazione della figura umana e intellettuale di Eloisa e del suo amore per Abelardo, ricavata da un'analisi del carteggio che incrocia in modo originale ipotesi psicologiche, filosofia e filologia e riferimenti biografici.

2001

Il divano n. 170

116 pagine

EAN 9788838916038

Non disponibile

Autore

Enrico Guarneri (Palermo, 1933) ha scritto Karl Marx, gli anni di apprendistato (Palermo, 1986), Karl Marx, le grandi polemiche (Palermo, 1987), Retorica per immagini. Note a un gioco iconologico (Palermo, 1986); ha collaborato con vari saggi a Filosofia per problemi (Palermo, 1990) e con questa casa editrice Di un amore senza fine. Eloisa e Abelardo. 1116-1164 (2001).

Altri titoli in catalogo

Suggerimenti

Chi ha consultato la pagina di questo libro ha guardato anche:

X

Suggerisci il libro ad un amico

Caro lettore, inserisci i tuoi dati e quelli di una persona alla quale desideri inviare questa segnalazione. Puoi inoltre aggiungere un messaggio per personalizzare la e-mail.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy ▽

X

Inviaci la tua recensione

Caro lettore, se desideri puoi inviarci la tua recensione di questo libro e condividerla con altri lettori.
I contenuti inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, previa valutazione dell'editore.

Massimo 1800 caratteri

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy ▽

X

Scrivi all’autore

Cari lettori, se volete scrivere ad uno dei nostri autori saremo lieti di inoltrare le vostre lettere.
Tuttavia, vi ricordiamo che non possiamo assicurarvi una risposta.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy ▽