Di un nuovo complotto contro gli industriali

Di un nuovo complotto contro gli industriali

A cura di Marco Diani
In copertina: incisione di Cinzia De Luca

Autore

L'opera di Stendhal, pseudonimo di Henri Beyle (Grenoble, 1783-Parigi, 1842), si inserisce, di solito, all'interno del movimento romantico, ma si tratta di un romanticismo condizionato dalla formazione illuministica e dalla filosofia atea e materialista. Considerato il fondatore del realismo moderno, i suoi scritti più famosi sono: Passeggiate romane, Considerazioni sull'amore, Il rosso e il nero (che inaugurò la stagione del grande romanzo realistico), La certosa di Parma. Di Stendhal questa casa editrice ha pubblicato Racine e Shakespeare (1980), Di un nuovo complotto contro gli industriali (1988) e I privilegi (1992).

Altri titoli in catalogo

Suggerimenti

Chi ha consultato la pagina di questo libro ha guardato anche:

X

Suggerisci il libro ad un amico

Caro lettore, inserisci i tuoi dati e quelli di una persona alla quale desideri inviare questa segnalazione. Puoi inoltre aggiungere un messaggio per personalizzare la e-mail.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Inviaci la tua recensione

Caro lettore, se desideri puoi inviarci la tua recensione di questo libro e condividerla con altri lettori.
I contenuti inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, previa valutazione dell'editore.

Massimo 1800 caratteri

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Scrivi all’autore

Cari lettori, se volete scrivere ad uno dei nostri autori saremo lieti di inoltrare le vostre lettere.
Tuttavia, vi ricordiamo che non possiamo assicurarvi una risposta.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy