Una donna di Ragusa

Una donna di Ragusa

Nota di Carlo Levi

Questo libro racconta la Resistenza in Sicilia. Ma la Resistenza ci fu o non ci fu?

Non c'è stata una Resistenza in Sicilia. Mentre a nord i comitati di liberazione combattevano, in Sicilia i governi militari alleati, e poi quelli del «Regno del Sud», cercavano di ricostruire una nuova convivenza. O c'è stata? Ed erano Resistenza, un'altra Resistenza, le lotte per il pane, le insurrezioni contro il richiamo alle armi e, in certo modo, anche le lotte contadine per la terra (una resistenza mimetizzata dal destino della Sicilia, di essere sempre inattuale nelle sue speranze, di dislocarsi, nelle sue tentate resurrezioni, in un senso a parte della storia)? La risposta è della scienza storica. Questo libro, comunque, racconta la Resistenza in Sicilia - che ci fu o non ci fu. Maria Occhipinti, Donna di Ragusa, ventenne, fu il capo della rivolta contro il richiamo alle armi, nel dicembre-gennaio '44-'45. Prima era stata una ragazzina povera, in una città e in un tempo in cui i poveri erano molti, ed esserlo significava molto di più di una semplice privazione materiale: uno spaesamento generale dell'anima e del corpo. Dopo, per la sua ribellione conobbe il confino e il carcere. E l'emigrazione, la solitudine, l'illusione e la delusione. E infine il silenzio sulla sua Resistenza. Donna, povera, intelligente, siciliana, generosa, ribelle, d'animo libero e di mente curiosa: vale a dire una vita, quella qui raccontata, in un senso a parte della storia.

1993

La memoria n. 284

196 pagine

EAN 9788838909467

Non disponibile

Autore

Maria Occhipinti (Ragusa, 1921-1996) ha pubblicato la prima edizione di Una donna di Ragusa nel 1957 (Landi editore, e riedito da Feltrinelli nel 1976). Con questa casa editrice ha pubblicato nel 1993 Il carrubo e altri racconti e Una donna di Ragusa.

Altri titoli in catalogo

Suggerimenti

Chi ha consultato la pagina di questo libro ha guardato anche:

X

Suggerisci il libro ad un amico

Caro lettore, inserisci i tuoi dati e quelli di una persona alla quale desideri inviare questa segnalazione. Puoi inoltre aggiungere un messaggio per personalizzare la e-mail.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Inviaci la tua recensione

Caro lettore, se desideri puoi inviarci la tua recensione di questo libro e condividerla con altri lettori.
I contenuti inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, previa valutazione dell'editore.

Massimo 1800 caratteri

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Scrivi all’autore

Cari lettori, se volete scrivere ad uno dei nostri autori saremo lieti di inoltrare le vostre lettere.
Tuttavia, vi ricordiamo che non possiamo assicurarvi una risposta.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy