Una stagione a Palermo

Una stagione a Palermo

Il curioso ritratto di Patton e di un immediato dopoguerra. Il Generale d'Acciaio per una stagione a Palermo nei ricordi di un bambino del piano di sotto.

Lucio Maria Attinelli, bambino a Palermo nell'estate del 1943, ha visto con i suoi occhi la storia che questo volume racconta: una singolare convivenza, durata cinque mesi, a un piano di distanza, nel Palazzo dei Normanni -, con Patton, il generale d'acciaio leggendario capo della VII armata, provvisoriamente relegato per punizione in quelle stanze e proteso alla conquista di una giovane donna innamorata, mentre sullo sfondo, nello scenario delle sue rovine, scorre la Palermo occupata dagli americani, distrutta dalla guerra e restituita dalla pace a una brulicante ed eccitata vitalità.

Autore

Lucio Maria Attinelli, siciliano trapiantato a Parigi, giornalista e diplomatico all'Unesco, è autore di cinque romanzi, scritti tutti in francese.

Suggerimenti

Chi ha consultato la pagina di questo libro ha guardato anche:

X

Suggerisci il libro ad un amico

Caro lettore, inserisci i tuoi dati e quelli di una persona alla quale desideri inviare questa segnalazione. Puoi inoltre aggiungere un messaggio per personalizzare la e-mail.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Inviaci la tua recensione

Caro lettore, se desideri puoi inviarci la tua recensione di questo libro e condividerla con altri lettori.
I contenuti inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, previa valutazione dell'editore.

Massimo 1800 caratteri

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Scrivi all’autore

Cari lettori, se volete scrivere ad uno dei nostri autori saremo lieti di inoltrare le vostre lettere.
Tuttavia, vi ricordiamo che non possiamo assicurarvi una risposta.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy