Vestirsi spogliarsi travestirsi

Vestirsi spogliarsi travestirsi

Una riflessione di interesse etnologico sull'abbigliamento. Il vestito è un elemento della cultura la cui più autentica funzione è quella di carta di identità di colui che lo indossa.

Lo scopo di questo testo non è di narrare una storia dell'abbigliamento e delle acconciature tra i popoli di interesse etnologico e neppure di presentare una panoramica degli stili e delle fogge del vestito quali appaiono dalla ricca documentazione offerta dalla osservazione sul terreno, fin dai più antichi contatti tra l'Occidente e il Terzo Mondo. Infatti, il vestito è innanzitutto un elemento della cultura, la cui visibilità lo rende immediatamente percepibile, anche al più distratto degli osservatori: e che, forse proprio per la sua immediata visibilità, è stato quasi sempre frainteso in quella che è la sua più autentica funzione, di carta d'identità di colui che lo indossa, di messaggio sociale che determina comportamenti e atteggiamenti, di condizioni liminari o di impurità, di solennità rituali, di particolari attività o specializzazioni.

Autore

Ernesta cerulli è nata a Teramo nel 1927. È stata docente di Etnologia presso la Facoltà di lettere dell'Università di Genova, con incarichi temporanei anche dell'insegnamento di Civiltà Indigene dell'America e di Geografia ed Etnografia dell'Africa; è stata inoltre titolare della cattedra di Etnologia Religiosa. Le sue pubblicazioni superano il centinaio, senza contare le numerose «voci» enciclopediche (Treccani, Enciclopedia Universale dell'Arte, Dizionario Enciclopedico UTET). È stata anche Ispettore presso il Museo Preistorico-Etnografico Pigorini di Roma (1964-68), ha curato l'ordinamento di vari musei etnologici, nonché di alcune importanti mostre internazionali.

Altri titoli in catalogo

Suggerimenti

Chi ha consultato la pagina di questo libro ha guardato anche:

X

Suggerisci il libro ad un amico

Caro lettore, inserisci i tuoi dati e quelli di una persona alla quale desideri inviare questa segnalazione. Puoi inoltre aggiungere un messaggio per personalizzare la e-mail.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Inviaci la tua recensione

Caro lettore, se desideri puoi inviarci la tua recensione di questo libro e condividerla con altri lettori.
I contenuti inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, previa valutazione dell'editore.

Massimo 1800 caratteri

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Scrivi all’autore

Cari lettori, se volete scrivere ad uno dei nostri autori saremo lieti di inoltrare le vostre lettere.
Tuttavia, vi ricordiamo che non possiamo assicurarvi una risposta.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy