Le visite

Le visite

Le novelle, della mondana giornalista di costume, raccontano l'Italia degli anni Cinquanta; il boom vissuto da una «generazione ingenua e triste che si illuse di vivere secondo un ritmo eccezionale».

Irene Brin (il più amato dei molti pseudonimi che assunse - questo trovato da Leo Longanesi per il suo settimanale «Omnibus» -; il più noto essendo forse «Contessa Clara») è stata l'iniziatrice, in Italia, del genere, e del gusto, della cronaca giornalistica di costume. Componendo in anni - quelli del fascismo, quelli dei Cinquanta, quelli del boom - per cause diverse difficili e di modernizzazione turbolenta, una specie di enciclopedia dei «tempi che corrono», per quadri e ritratti, mode, luoghi comuni, eccessi e difetti; e con una eleganza, e una sensibilità per le cose marginali e mediocri che fanno la storia, non più eguagliate. Le visite sono novelle, del 1945, ed escono da quel genere perché non sono, strettamente parlando, cose viste. Ma in molti modi, in quella stessa voglia di «comprendere una generazione ingenua e triste che si illuse di vivere secondo un ritmo eccezionale», rientrano, e dalla stessa intenzione nascevano, come bozzetti e quadri di situazioni e caratteri. Come visite in ambienti di un'Italia diventata, appena allora, cittadina.

Autore

Irene Brin (1914-1969), pseudonimo di Maria Rossi, è stata in Italia iniziatrice di un giornalismo leggero e colto, di cronache mondane e di costume. Ha collaborato fra l'altro all'«Omnibus» di Leo Longanesi e alla «Settimana Incom» di Luigi Barzini jr. (firmandosi «Contessa Clara»). Sono stati pubblicati da questa casa editrice : Usi e costumi 1920-1940 (1981), Dizionario del successo dell'insucceso e dei luoghi comuni (1986) e Le visite (1991).

Altri titoli in catalogo

Suggerimenti

Chi ha consultato la pagina di questo libro ha guardato anche:

X

Suggerisci il libro ad un amico

Caro lettore, inserisci i tuoi dati e quelli di una persona alla quale desideri inviare questa segnalazione. Puoi inoltre aggiungere un messaggio per personalizzare la e-mail.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Inviaci la tua recensione

Caro lettore, se desideri puoi inviarci la tua recensione di questo libro e condividerla con altri lettori.
I contenuti inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, previa valutazione dell'editore.

Massimo 1800 caratteri

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Scrivi all’autore

Cari lettori, se volete scrivere ad uno dei nostri autori saremo lieti di inoltrare le vostre lettere.
Tuttavia, vi ricordiamo che non possiamo assicurarvi una risposta.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy