Voci umane

Voci umane

Lingua originale: inglese
Traduzione di Masolino d'Amico
Titolo originale: Human Voices

Le voci sono quelle della BBC nel periodo più duro della seconda guerra mondiale, in un racconto «ironico, e a momenti straordinariamente triste» (Antonia Byatt).

Penelope Fitzgerald è stata paragonata dalla critica a Jane Austen, una Austen moderna. È il particolare talento di annullarsi come autrice, di relegare se stessa a un piega ironica e inconfondibile della pagina. I contesti, preferibilmente quotidiani, gli ambienti, le situazioni si presentano da soli, soprattutto attraverso il dialogo che occupa gran parte dello spazio narrativo, e la qualità ironica si impone naturalmente come avviene all'osservatore della vita reale. Le voci umane di questo racconto sono quelle degli studi della BBC durante il periodo più difficile della seconda guerra mondiale, quando l'Inghilterra, rimasta isolata, dovette reggere l'urto tremendo dei bombardamenti quotidiani e ininterrotti. Come reagivano le persone nella Broadcasting House, come rispondevano le strutture, come resisteva all'emergenza la burocrazia, è il contenuto manifesto del racconto: ma in realtà più in profondo un'altro tema è sotteso. L'assurdo dell'esistenza che conferisce agli esseri umani, a guardarli dall'esterno, una perenne nota di inadeguatezza: una distanza tra ciò che credono, sperano e dicono e ciò che in realtà li circonda e li attende, tanto ampia da lasciare al comico lo spazio dominante. Per cui, Voci umane davvero, come disse Atonia Byatt recensendolo per il «Times», «è ironico e pure, a momenti, straordinariamente triste».

2003

La memoria n. 559

220 pagine

EAN 9788838916113

Formato e-book: epub

Protezione e-book: acs4

Autore

Penelope Fitzgerald (1916-2000), laureatasi ad Oxford nel 1939, ebbe varie esperienze di lavoro e di vita, fra l'altro il giornalismo e la storia dell'arte. Iniziò a scrivere opere narrative all'età di sessant'anni. Quasi tutti i suoi romanzi hanno vinto premi prestigiosi fra cui il Booker Prize. Questa casa editrice ha pubblicato Il fiore azzurro (1998), La libreria (1999), L'inizio della primavera (1999), Il cancello degli angeli (2001), Il Fanciullo d'oro (2002), Voci umane (2003), La casa sull'acqua (2003), Innocenza (2004) e Strategie di fuga (2008).

Altri titoli in catalogo

Suggerimenti

Chi ha consultato la pagina di questo libro ha guardato anche:

X

Suggerisci il libro ad un amico

Caro lettore, inserisci i tuoi dati e quelli di una persona alla quale desideri inviare questa segnalazione. Puoi inoltre aggiungere un messaggio per personalizzare la e-mail.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Inviaci la tua recensione

Caro lettore, se desideri puoi inviarci la tua recensione di questo libro e condividerla con altri lettori.
I contenuti inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, previa valutazione dell'editore.

Massimo 1800 caratteri

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Scrivi all’autore

Cari lettori, se volete scrivere ad uno dei nostri autori saremo lieti di inoltrare le vostre lettere.
Tuttavia, vi ricordiamo che non possiamo assicurarvi una risposta.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy