La volpe

La volpe

Lingua originale: inglese
Traduzione di Carlo Linati
Titolo originale: The Fox
Nota di Guido Almansi

Un vagabondo irrompe nella fattoria mandata avanti da due signore inglesi. La volpe, astuta e seducente, compare e scompare nel racconto.

Una storia molto lawrenciana (nella tipica contrapposizione natura-cultura): due amiche non più giovanissime, e diverse per fisico e temperamento, mandano avanti stentatamente una fattoria nella campagna inglese, finché nella loro unione irrompe un vagabondo ventenne; questi seduce la più viva e piacente, e per sposarla è costretto al misfatto. Una volpe - ed è qui che il racconto assume tutta la forza simbolica e visionaria: forse ironica e beffarda - compare e scompare. La volpe, simbolo di seduzione, di perfidia e di fuga - com'è nelle raffinate novelline cinesi, e in certi racconti siciliani - che sembra giunto a Lawrence per le sotterranee vie archetipiche della visione.

1991

La memoria n. 238

140 pagine

EAN 9788838907326

Non disponibile

Autore

David Herbert Lawrence (1885-1930) scrittore inglese, visse in Italia, Australia, Messico. Tra le sue opere L'arcobaleno (1915), Donne innamorate (1920), L'amante di Lady Chatterley (1928), esplorando le relazioni tra i sessi e l'influenza che vi esercitano i rapporti di classe e le convenzioni, esprimono il connubio tra simbolismo e realismo psicologico. Notevoli anche le sue raccolte di poesia: Poesie d'amore (1913) e Ultime poesie (1932). Di Lawrence questa casa editrice ha pubblicato La volpe (1991).

Altri titoli in catalogo

Suggerimenti

Chi ha consultato la pagina di questo libro ha guardato anche:

X

Suggerisci il libro ad un amico

Caro lettore, inserisci i tuoi dati e quelli di una persona alla quale desideri inviare questa segnalazione. Puoi inoltre aggiungere un messaggio per personalizzare la e-mail.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Inviaci la tua recensione

Caro lettore, se desideri puoi inviarci la tua recensione di questo libro e condividerla con altri lettori.
I contenuti inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, previa valutazione dell'editore.

Massimo 1800 caratteri

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Scrivi all’autore

Cari lettori, se volete scrivere ad uno dei nostri autori saremo lieti di inoltrare le vostre lettere.
Tuttavia, vi ricordiamo che non possiamo assicurarvi una risposta.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy