Gli ultimi giorni di quiete

Gli ultimi giorni di quiete

La stampa

Commenti dei lettori

  • 29/12/2020 - 18:50 Roberto Iovacchini

    Gli ultimi giorni di quiete

    Un libro che racconta una vicenda drammatica, che colpisce profondamente i sentimenti, che mette alla prova le persone colpite al di la di ogni immaginabile limite. Per i due genitori inizia un viaggio senza ritorno, dove il dolore cancella la razionalità ed il perdono non può essere una possibilità. Un romanzo che pone il lettore di fronte a dubbi enormi su ciò che è lecito e illecito fare quando la sorte è così violenta ed avversa come nel caso di Nora e Pasquale. Quante vite per sempre rovinate per un gesto insensato, quando dolore e quante sofferenze. Un libro duro, durissimo, che lascia il segno, tanto dolore che non può essere alleviato. Manzini abbandona lo stile irriverente delle storie di Rocco Schiavone per scrivere una storia crudele, durissima, con uno stile diretto, senza giri di parole, senza ammorbidire nulla di un racconto purtroppo ispirato da una storia vera. Questo libro non è evasione o finzione, ma una lettura sofferta, dolorosa, piena di domande a cui tutti noi non vorremmo mai dover dare una risposta.

  • 17/11/2020 - 15:11 Simonetta Massaia Lamberti

    Gli ultimi giorni di quiete

    Un libro inquietante, incalzante, quando lo inizi devi per forza arrivare subito alla fine.

2020

La memoria n. 1177

240 pagine

EAN 9788838941382

Formato e-book: epub

Protezione e-book: acs4

X

Suggerisci il libro ad un amico

Caro lettore, inserisci i tuoi dati e quelli di una persona alla quale desideri inviare questa segnalazione. Puoi inoltre aggiungere un messaggio per personalizzare la e-mail.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy ▽

X

Inviaci la tua recensione

Caro lettore, se desideri puoi inviarci la tua recensione di questo libro e condividerla con altri lettori.
I contenuti inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, previa valutazione dell'editore.

Massimo 1800 caratteri

Leggi e accetta l’informativa sulla privacy ▽

X

Scrivi all’autore

Cari lettori, se volete scrivere ad uno dei nostri autori saremo lieti di inoltrare le vostre lettere.
Tuttavia, vi ricordiamo che non possiamo assicurarvi una risposta.

Leggi e accetta l’informativa sulla privacy ▽