Tuono a sinistra

Tuono a sinistra

Commenti dei lettori

  • 10/01/2007 - 20:12 A. D. F.

    Un tuono a sinistra prima della gita al faro...

    Un libro pieno di leggerezza e densità al contempo, soffuso di sense of humor misto a nostalgia. A me ha ricordato molto Gita al faro di Virginia Woolf (pubblicato 2 anni dopo!), non solo per lo stream of consciousness e l'ambientazione salmastra, e nonostante le innegabili grosse differenze tra i due libri. Son rimasta incantata dalle assonanze, soprattutto nei capitoli centrali di Tuono a sinistra. I protagonisti: una ?vecchia? coppia intimamente vicina/lonatana, i bambini, il rapporto tra genitori e i figli (e il padre che getta acqua flemmatica sulle loro aspettative d?avventura)... la presenza ?osservatrice? di una pittrice un po? efebica, il gioco incessante di luce/ombra, l?incombere del tempo e il suo capriccioso trascorrere, l'incombere del ?domani?, gli oggetti animati di una vita loro, insensibile alla vita biologica degli esseri umani, la centralità della casa, la presenza della morte, la malinconia? Un bellissimo libro. Annalisa (in parte questi pensieri li ho già espressi paro-paro sul blog di Seia Montanelli, Paese d'ottobre, dove sono approdata alla ricerca di qualche altro estimatore del Tuono, di cui non avevo mai sentito parlare prima di leggerlo)

X

Suggerisci il libro ad un amico

Caro lettore, inserisci i tuoi dati e quelli di una persona alla quale desideri inviare questa segnalazione. Puoi inoltre aggiungere un messaggio per personalizzare la e-mail.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Inviaci la tua recensione

Caro lettore, se desideri puoi inviarci la tua recensione di questo libro e condividerla con altri lettori.
I contenuti inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, previa valutazione dell'editore.

Massimo 1800 caratteri

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Scrivi all’autore

Cari lettori, se volete scrivere ad uno dei nostri autori saremo lieti di inoltrare le vostre lettere.
Tuttavia, vi ricordiamo che non possiamo assicurarvi una risposta.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy