Per legge superiore

Per legge superiore

Commenti dei lettori

  • 19/01/2012 - 15:25 bruno silvestri

    Tra valori e dubbi

    Un valore da coltivare, la giustizia; ma il nostro tempo, la nostra società sembrano chiedere troppi adattamenti, troppi compromessi. Riflessione e denuncia, trama tesa e personaggi volonterosi, ma fragili ci portano in un mondo che pare costruito; ma è profondamente vero, vissuto: è il nostro mondo. La giustizia si deve applicare "per legge superiore", sorretta dai valori, che dovrebbero guidare l'uomo.Il quale, però, è tormentato da mille dubbi, per cui fatica a conseguire quello, che, pure, si pone come obiettivo. Se questa storia è inventata, è, però, profondamente vera, vissuta; e quello che sembra storia di tutti si fa vicenda personale, perchè dell'uomo tormenta la coscienza, segna il tempo e la vita. Così, un autore scoperto(da me) quasi per caso diventa, come scrive la critica, "capace di mescolare thriller giudiziario, analisi di costume, scavo psicologico, polemica civile"(Pacchiano, "Il fatto quotidiano"). Viene da dire che c'era bisogno di un autore come questo, perchè la letteratura deve far pensare, far capire, spiegare le ragioni di una vita tormentata, di una società complessa; che non è facile capire, spiegare, orientare: ma che bisogna provarsi a descrivere

2011

La memoria n. 872

256 pagine

EAN 9788838925887

Formato e-book: epub

Protezione e-book: acs4

X

Suggerisci il libro ad un amico

Caro lettore, inserisci i tuoi dati e quelli di una persona alla quale desideri inviare questa segnalazione. Puoi inoltre aggiungere un messaggio per personalizzare la e-mail.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Inviaci la tua recensione

Caro lettore, se desideri puoi inviarci la tua recensione di questo libro e condividerla con altri lettori.
I contenuti inseriti in questa pagina saranno pubblicati sul sito nei prossimi giorni, previa valutazione dell'editore.

Massimo 1800 caratteri

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy

X

Scrivi all’autore

Cari lettori, se volete scrivere ad uno dei nostri autori saremo lieti di inoltrare le vostre lettere.
Tuttavia, vi ricordiamo che non possiamo assicurarvi una risposta.

Leggi e accetta l'informativa sulla privacy